Valle Del SaccoToday

Carpineto Romano, nuovo e imperdibile evento reggae: Mr. Easy incontra i Muiravale Freetown

A un mese di distanza dalla loro ultima apparizione, “open act” il 6 settembre a Pordenone durante il concerto di Damian Marley, i Muiravale Freetown saranno ospiti a Carpineto Romano. Appuntamento

mr-easy-2

A un mese di distanza dalla loro ultima apparizione, “open act” il 6 settembre a Pordenone durante il concerto di Damian Marley, i Muiravale Freetown saranno ospiti a Carpineto Romano. Appuntamento

fissato a venerdì 7 ottobre, ore 22.30, presso la sala inferiore de “La Rupe dei Sette Venti” - meglio conosciuto come Feoli – in Via Maenza 26. Dopo il successo di agosto con Pon di Tower, il selector e organizzatore Andrea Cacciotti, in arte Mr. Easy, inaugura la sessione invernale con un nuovo e imperdibile evento reggae. Oltre alla consueta Dancehall, ci sarà un live vibrante, entusiasmante, che riserverà sicuramente sorprese. A partire, magari, dalla presenza di altri selector reggae di indiscusso talento. I Muiravale Freetown, ospiti principali della serata, nascono nel gennaio del 2009 in onore del medico missionario, Alfredo Fiorini, ucciso da una raffica di mitra a Muiravale, in Mozambico. Anche se anagraficamente giovane, la band ha da subito la possibilità di crescere ed esprimersi dal vivo al fianco di artisti di livello come Bunny Wailer, Africa Unite, Mellow Mood, 24 Grana, Giardini di Mirò, Meg, 99 Posse, BR Stylers, Radici Nel Cemento, Tre Allegri Ragazzi Morti, Giorgio Canali & Rossofuoco e molti altri. Nel novembre del 2013, nasce "Muiravale Freetown" il primo album firmato da una produzione importante, quella di Paolo Baldini (Africa Unite, Dub Sync, BR Stylers) che firma la produzione artistica e il missaggio nel suo Alambic Conspiracy Studio. Nell'estate del 2015, la band partecipa per la prima volta ad uno dei più grandi festival reggae in Europa, il Rototom Sunsplash a Benicassim, Spagna. Attualmente la band, oltre ai tour live, si sta dedicando anche alla registrazione del secondo album. Mr. Easy, invece, è un selector e organizzatore carpinetano, che vanta molteplici collaborazioni con: Brusco, Raina della Villa Ada Posse, Lampadread Outta One Love Hi Powa, Baracca Sound, Mama Marjas, Heavy Hammer, Lion D, Raphael, Bizzarri Sound, Kaos One, Pakkia Crew, Quadraro Massive e molti altri ancora. Dopo i vari eventi di successo organizzati a Roma, attualmente si è focalizzato nel promuovere la musica e la cultura reggae a Carpineto e nell'intero territorio Lepino. Ricordiamo, di nuovo, che l'appuntamento, patrocinato dal Comune di Carpineto Romano, è fissato a venerdì 7 ottobre presso “La Rupe dei Sette Venti”, Via Maenza 26. Una serata all'insegna del divertimento, del ritmo e della musica reggae.

Damiano Ricci

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento