rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Valle Del Sacco

Carpineto Romano, Percezioni Festival: tre giorni di musica immersi nella natura dei Monti Lepini.

Musica, arte e natura. Sono questi, in sintesi, i tre elementi che caratterizzeranno il festival musicale “Percezioni 2016”. Un evento, ideato dall’organizzazione “Dens Art” e patrocinato dal comune di Carpineto Romano, che ospiterà

Musica, arte e natura. Sono questi, in sintesi, i tre elementi che caratterizzeranno il festival musicale “Percezioni 2016”. Un evento, ideato dall’organizzazione “Dens Art” e patrocinato dal comune di Carpineto Romano, che ospiterà

numerosi dj sia italiani che stranieri. Si parte giovedì 21 luglio con un live tutto elettronico. Ospiti d’eccezione saranno: Makoto Holmberg, Youarehere, Polar Station, Heimat e Maurizio Mantua. Venerdì 22 luglio, invece, sarà possibile ascoltare tre diversi generi musicali: hip hop, dancehall e drum and bass. Tra i tanti, sarà ospite un pioniere del hip hop italiano nonché rapper e produttore, Marco Fiorito, in arte Kaos One, che vanta un curriculum pieno di successi.Insieme a lui ci sarà anche Dj Craim Lucci. Per la Dancehall ci saranno gli Heavy Hammer, sound reggae made in Salentoconosciuti per le loro performance anche all’estero, Pull Fire, Mr. Easy, Muiravale Freetown e Quadraro Massive. Per la Drum and Bass: l’inglese Marcus Intalex, Ernest Powell, Cristina Rossi in arte Miss Criss e Bacterial Blend. La chiusura dell’evento, sabato 23 luglio, sarà quella con il più alto numero di artisti presenti. Dodici dj del genere musicale techno: Adam X, Ansome, Kobosil, Alex Dolby, Mtd, Uncode, Ogura, Emanuele Matte, Asymptote, Camillo, Dropher, Giuseppe B. Adam X, americano e pioniere nel suo genere, ha suonato, per anni, sulla East Coast americana. Così come Alessandro Salvatori, in arte Alex Dolby, che si è esibito in alcuni dei più importanti palcoscenici internazionali, Miami, Ibiza, Buenos Aires e Londra. L’organizzazione del festival prevede ancheun’area camping, fornita di ogni comfort; Area food, Area Market, Area Expo e un Vintage market. Ci saranno anche delle mostre fotografiche, di pittura e scultura; spettacoli teatrali e circensi. Per avere maggiori informazioni, sull’evento, è possibile visitare la pagina web www.percezionifestival.com o la pagina facebook Percezioni Festival.

Damiano Ricci

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpineto Romano, Percezioni Festival: tre giorni di musica immersi nella natura dei Monti Lepini.

FrosinoneToday è in caricamento