rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Valle Del Sacco

La città di Colleferro sull'importante volume Mirabilia Urbis Romae 

Il testo che hanno presentato l’Amministrazione di Roma Capitale e l’Ordine degli Architetti, racconta tante meraviglie di Roma ma anche della cittadina in provincia di Roma

L’immagine di Colleferro è cambiata. Si è tenuta la conferenza di presentazione del volume Mirabilia Urbis Romae, presso la Sala della Protomoteca in Campidoglio: si tratta di un prestigioso volume di grande formato, della collana Ar Magazine dell’Ordine degli Architetti di Roma.

"Il testo che hanno presentato l’Amministrazione di Roma Capitale e l’Ordine degli Architetti - spiega il sindaco Sanna sui social - racconta tante meraviglie della città più bella del mondo ma non manca di uscire dai confini di Roma Capitale, per guardare all’esperienza proprio di Colleferro ed al lavoro che è stato fatto in questi anni, con il progetto Colleferro Novecento di Luca Calselli Architetto, per Colleferro Città della Cultura della Regione Lazio 2018.

Il progetto, che ha stabilito i principi di tutela, di valorizzazione, di rigenerazione urbana e sociale della città e del suo nucleo originario, oggi tutelato come Complesso Monumentale Città Morandiana, è considerato dalla critica e dalla ricerca nazionale e internazionale, un modello virtuoso di intervento sullo spazio pubblico e di tutela e valorizzazione dell’architettura e dell’urbanistica del Novecento.

Il servizio “Colleferro, una fondazione in tre atti” è di Emma Tagliacollo e rende onore a questa storia raccontandola in modo egregio in mezzo ad altre di grandissimo valore. Qualche anno fa sarebbe stato possibile?".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La città di Colleferro sull'importante volume Mirabilia Urbis Romae 

FrosinoneToday è in caricamento