rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Valle Del Sacco

Colleferro, archiviato il procedimento contro il Comune per la “Baita”

L’amministrazione comunale era stata citata in giudizio da un cittadino. Nelle ore scorse la decisione del Gip

Nelle ore scorse è stato messo un punto fermo sull’annosa vicenda che l’estate scorsa aveva calamitato l’attenzione dei cittadini colleferrini. Stiamo parlando delle vicenda della Baita, la costruzione in legno all’interno dei giardini pubblici di via Giotto, in pieno centro urbano a Colleferro, che stava e sta ancora vivendo un iter giudiziario con una controversia in corso tra l’attuale amministrazione comunale ed il precedente gestore che aveva effettuato dei lavori nella struttura.

Nelle ore scorse il Gip del tribunale di Velletri ha archiviato il procedimentoper diffamazione che il proprietario aveva avviato contro il Sindaco ed il giornalista che aveva realizzato una video intervista.

Le parole del sindaco Sanna

“Sono sicuro che ricorderete tutti la montagna di insulti che ho e abbiamo dovuto subire per aver firmato un manifesto, con tutta la maggioranza, sulla questione Baita. Poi c'è stata l'intervista al parco che ha scatenato persino l'odio verso chi aveva osato condividerla.

Ora finalmente, la giustizia sta iniziando a farsi sentire con decisione. Dopo la denuncia di chi si riteneva erroneamente leso dal manifesto e dall'intervista, il G.I.P. del Tribunale Penale di Velletri ha archiviato il procedimento a mio carico. Dunque la verità è stata ristabilita. 

Nel manifesto e nell'intervista ho solo espresso opinioni che “rientrano nella naturale dialettica democratica di una comunità” ed il tribunale penale ha riconosciuto la mia innocenza. Nonostante l'accanimento subito, io non odio nessuno e perdono tutti. Spero che questo clima finisca una volta per tutte, che si possa tornare a un confronto rispettoso e si riconosca che il mio agire è stato e sarà solo ed unicamente nell’interesse del bene comune di tutti i cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, archiviato il procedimento contro il Comune per la “Baita”

FrosinoneToday è in caricamento