Valle Del SaccoToday

Colleferro, la replica di Sanna ai sindacati ASSC: "Rispettati gli accordi”

Dopo la lettera in cui si annunciava la mobilitazione degli oltre 100 dipendenti il sindaco spiega come stanno le cose e dice che c'è la volonta di salvaguardare i livelli occupazionali

"Fin dall'inizio del cammino intrapreso per ciò che riguarda la revisione dei servizi affidati alla Assc, ho sempre rispettato gli impegni presi - spiega in una nota il sindaco Sanna in replica ad una nota di qualche giorno fa - e spero che tutti gli attori coinvolti in questo delicato processo facciano lo stesso. Dalle prime e concitate riunioni ho cercato sempre di non far inasprire i toni evitando gravi ricadute sulla qualità dei servizi pubblici garantiti alla nostra cittadinanza.

La volontà di risolvere i problemi

L’intento è sempre stato quello di risolvere le criticità emerse ed avviare un sano risanamento dell’azienda speciale che consenta la riduzione del costo generale del contratto.  La necessità di ridurre il costo dell’attuale contratto nasce dalla diminuzione delle entrate dell’Ente che non è più nelle condizioni economiche di sostenere un costo cosi elevato di contratto. Questo non vuol significare la perdita di posti di lavoro, prospettiva da sempre scartata dal sottoscritto.A seguito dell’assemblea pubblica tenutasi in Piazza Italia ho incontrato in aula Consiliare i  Sindacati, insieme abbiamo definito una linea di condotta ben precisa, da me rispettata.

Mantenuti i servizi

Infatti,ho mantenuto e intendo mantenere tutte le intese raggiunte durante la riunione, tanto che nell'ultimo CDA del 23 febbraio è stata deliberata e approvata una proposta di modifica del piano di crisi aziendale che prevede il mantenimento della gestione dei due servizi oggetto del contendere con i sindacati (servizio di pulizie e i servizi cimiteriali) alla Assc, ma con modalità diverse. Sempre nello stesso Consiglio di Amministrazioneè  stato dato mandato al direttore dell'Azienda di predisporre un nuovo piano aziendale che rifletta quanto concordato nella riunione sindacale entro 15 giorni dalla data dell’ultimo CDA.

Patti mantenuti

Non comprendo, quindi, le ragioni della mobilitazione del personale che è libero di esercitare i propri diritti nel caso in cui ci fossero reali rischi per il futuro dell’azienda speciale. Posso dire che abbiamo rispettato i patti, mantenuto gli impegni presi, dimostrato che il processo che abbiamo intrapreso è sano e rispetta le posizioni di tutti i lavoratori. Capisco che manca poco alle elezioni RSU e quindi qualcuno alza il tiro ma ricordo a me stesso che i dipendenti dell’azienda comunale sono oltre 130 mentre quelli del Comune sono a malapena un’ottantina e con un età media molto alta.

Le scelte

Il fatto che l’Amministrazione abbia scelto, nonostante i numerosi pensionamenti di dipendenti comunali di non assumerne altri neanche quest’anno è la prova che i sacrifici si stanno imponendo a tutta la struttura e che il risparmio costituito dai pensionamenti viene utilizzato per alleggerire un taglio alla ASSC che sarebbe stato altrimenti molto più ampio. 3 milioni di Euro l’anno non si trovano certo per strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento