Valle Del SaccoToday

Colleferro, un nuovo caso di Coronavirus. Ecco cosa è successo

Il sindaco Sanna ha fatto, l'ennesimo, appello alla popolazione affinché si continui a rispettare le regole

In questi giorni di risalita del numero dei contagi da Coronavirus in tutto il Lazio un nuovo caso è stato segnalato a Colleferro a comunicarlo, come avviene in questi casi, l’amministrazione comunale attraverso i canali social

La comunicazione

“Il Sindaco è stato appena informato dalla ASL-RM 5 che un/a nostro/a concittadino/a è risultato/a positivo/a al COVID-19; si trova ora in isolamento domestico. Il numero dei positivi a Colleferro è quindi di 1 paziente. Il Sindaco, sentito il DG, sta prendendo immediatamente contatto col Servizio Igiene e Sanità Pubblica del Dipartimento di Prevenzione Asl RM5, con il quale concordare le ulteriori azioni di protezione della collettività che dovessero necessitare.

Tutti coloro che dovevano essere messi al corrente sono stati già informati; ringraziamo “gli addetti ai lavori” per il grande sforzo di questi mesi. Esprimiamo tutta la nostra vicinanza al/la paziente ed alla famiglia, in un momento di sofferenza come questo. Chiediamo a tutti di osservare con rigore le prescrizioni e solo gli avvisi di natura istituzionale”.

L'appello del sindaco

“Faccio appello a tutta la popolazione – spiega il primo cittadino Pierlugi Sanna affinché continui a rispettare le regole che ci proteggono dal Covid. Sapevamo che i rientri dalle vacanze avrebbero determinato un minimo aumento dei casi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non bisogna ne perdere la calma ne sottovalutare la questione: igiene, mascherine ben indossate, distanziamento e misurazione della temperatura dovranno continuare ad essere le nostre abitudini principali. Siamo una comunità forte, lo siamo stati sempre e soprattutto durante i momenti di maggiore emergenza Covid, lo saremo ancora!”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento