menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colleferro, positivo uno studente del Cannizzaro, chiusa la sua classe

Continua a salire il numero dei positivi nella cittadina casilina. Nel fine settimana raggiunta la quota dei 15 positivi

Fine settimana movimentato dal punto di vista sanitario a Colleferro con il 15 caso di persona positiva al covid-19 e con un alunno del Cannizzaro ugualmente positivo. “Il Sindaco è stato appena informato dalla ASL-RM 5 che il numero dei positivi a Colleferro è di 15 pazienti”. Si legge nella consueta nota dell’amministrazione comunale che poi prosegue: “Il Sindaco, sentito il DG, sta prendendo immediatamente contatto col Servizio Igiene e Sanità Pubblica del Dipartimento di Prevenzione- Asl RM5, con il quale concordare le ulteriori azioni di protezione della collettività che dovessero necessitare.

Tutti coloro che dovevano essere messi al corrente sono stati già informati; ringraziamo “gli addetti ai lavori” per il grande sforzo di questi mesi.  Esprimiamo tutta la nostra vicinanza al/la paziente ed alla famiglia, in un momento di sofferenza come questo. Chiediamo a tutti di osservare con rigore le prescrizioni e solo gli avvisi di natura istituzionale”.

La nota della dirigenza scolastica del Cannizzaro

Il dirigente scolastico del Cannizzaro Alberto Rocchi ha invece predisposto la chiusura dell’aula dell’alunno risultato positivo. “Si comunica a tutto il personale, agli alunni e alle famiglie quanto segue: ) Un alunno frequentante l’itis Cannizzaro di Colleferro è risultato positivo al covid19 a seguito di somministrazione di un tampone. La notizia è stata comunic ata telefonicamente al Dirigente Scolastico dalla famiglia dell’alunno in data odierna (domenica 27 settembre ndr); 2) Il Dirigente scolastico, dopo averne verificato la fondatezza, si è immediatamente attivato contattando i Referenti della Asl Rm5.

Nel rispetto delle “Indicazioni operative per la gestione dei casi di Sars Covid-19 nelle scuole, emanato dal SSN e Regione Lazio, il Dirigente Scolastico è in attesa in queste ore del pronunciamento delle Autorità sanitarie della Asl Rm5 sulle eventuali procedure restrittive da avviare.

Il divieto di ingresso dei compagni di classe

Nel frattempo, il Dirigente Scolastico dispone il divieto di ingresso nell’Istituto Scolasticodella classe dell’alunno interessato, degli altri contatti dell’alunno stesso, inclusi gli insegnanti.

Tutte le persone interessate sono state già state informate circa il suddetto provvedimento. Eventuali ulteriori sviluppi della situazione saranno successivamente comunicati Si coglie l’occasione per ricordare, in particolar modo alle famiglie, di tenere nella massima considerazione qualunque forma di malessere manifestato dai propri figli, in coerenza con quanto disposto nei protocolli per la sicurezza emanati dalle autorità competenti e le protocollo d’istituto per la ripresa delle attività didattiche in presenza pubblicato sul nostro sito www.itiscannizzarocolleferro.edu.it.

In ultimo si chiede alle famiglie di stimolare ulteriormente i ragazzi al rigido rispetto di tutte le regole anti – COVID, sia dentro che fuori la scuola”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento