menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colleferro, si va verso l’eliminazione delle barriere architettoniche

Il comune di doterà del Peba, uno strumento per la redazione delle linee guida sul da farsi

L'amministrazione comunale di Colleferro, consapevole della presenza di barriere architettoniche sparse nel tessuto urbano, ha approvato con delibera di giunta n.97 del 17 luglio, le linee di indirizzo per la predisposizione del PEBA, Piano per l'eliminazione delle barriere architettoniche.

“Per accrescere significativamente il grado di accessibilità a tutti gli spazi del territorio così che ogni cittadino possa fare le stesse esperienze, andare negli stessi luoghi, vivere delle stesse socialità e sentirsi parte della comunità cittadina, è necessario adoperarsi per rimuovere ogni barriera, ogni impedimento. Per questo  - spiega il primo cittadino su face book - ci doteremo del Peba!

Per la redazione delle linee di indirizzo del Peba, è stato istituito un gruppo di lavoro intersettoriale comunale denominato" Gruppo Peba" costituito dai rappresentanti dei settori interessati dal piano: Lavori Pubblici, Polizia Locale e Servizi Sociali.

Il compito sarà quello di definire una mappatura delle aree in cui sono presenti le barriere, predisporre l'elenco degli interventi, le priorità è la relativa stima economica ai fini del successo inserimento nella programmazione delle opere pubbliche. Verranno inoltre promosse tutte le azioni per assicurare la partecipazione attiva e il contributo delle associazioni di rappresentanza delle persone con disabilita alle fasi di predisposizione del piano, anche mediante stakeholders”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento