Giovedì, 29 Luglio 2021
Valle Del Sacco

Colleferro, ex lavoratori Amazon, dalla Regione qualcosa si muove

Fissato per la settimana prossima l’incontro in via telematica con l’ass. Di Bernardino

Un momento delle recenti proteste davanti allo stabilimento

Dopo le manifestazioni e le prese di posizione finalmente qualcosa anche dalla Regione inizia a muoversi per gli ex lavoratori Amazon che hanno ottenuto un incontro con l’assessore al Lavoro e nuovi diritti, Scuola e Formazione, Politiche per la ricostruzione, Personale della Regione Lazio, Claudio Di Berardino.

L'esposto in Procura

L’assessore li incontrerà in videoconferenza mercoledì 21 luglio. Certamente la situazione viste anche le attuali leggi in vigore nel settore dei lavoratori somministrati resta molto difficile, ma questo non vuol dire che non si possono creare dei presupposti per delle modifiche legislative. Sta di fatto che i molti ragazzi e ragazze che dopo qualche mese di lavoro, tramite angenzie interinali, nello stabilimento Amazon di Colleferro sono rimasti a casa sono pronti ad andare avanti con le loro proteste e non si escludono altre proteste prima della fine dell’estate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, ex lavoratori Amazon, dalla Regione qualcosa si muove

FrosinoneToday è in caricamento