Valle Del SaccoToday

Colleferro, iniziati i lavori per il mega centro di Amazon

Da qualche giorno sono ben visibili nella collina a fianco alla discarica dei mezzi meccanici che stanno iniziando a movimentare la terra. Al via il progetto che cambierà l’intera zona

Come vi avevamo anticipato nei giorni scorsi con la pubblicazione di un documento esclusivo ovvero del permesso a costruire rilasciato dal comune di Colleferro alla fine del mese scorso, alla società che si occupa di compra vendite immobiliari ad alti livelli Vailog, Amazon ha deciso di costruire una mega struttura nell’area industriale del grosso comune tra le provincie di Roma e Frosinone. Oggi vi pubblichiamo le foto (in alto ed in pagina) dei lavori di movimentazione terra che sono iniziati nei giorni scorsi.

La location dove sarà posizionata la struttura di Amazon

I lavori sono concentrati proprio al lato della discarica di Colle Fagiolara sul versante di terreno che dà su via Palianese, qui ci sono al lavoro diverse grandi ruspe che nel giro di poco tempo cambieranno il volto a questa zona. In effetti la volontà dei vertici della più grande azienda di e-commerce al mondo è chiara, ovvero la mega struttura sarà costruita in relativamente poco tempo e l’inaugurazione del tutto ci sarà nel 2020.

A regime vi lavoreranno 2000 persone

Una struttura composta da una serie di capannoni su un’ampia area che copre una superficie di oltre 11 ettari (110 mila metri quadrati) che daranno vita al centro di smistamento merci più grandi del centro sud Italia con una viabilità tutta nuova con ben due mega rotatorie e con l’allargamento di importanti tratti di via Palianese. Una struttura dove a regime lavoreranno 2000 persone nei vari settori dall’accoglienza, al magazzino, alle aree tecniche e commerciali ed altri 500 sono previsti per l’altro gigante Leroy Merlin con i lavori che partiranno tra non molti mesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un arrivo che di fatto cambierà il volto all’intera zona come avvenuto oltre 15 anni fa a Valmontone, grazie all’intuizione del compianto Sindaco Angelo Miele, con la creazione dell’Outlet e del parco divertimenti che ancora oggi danno lavoro a centinaia e centinaia di persone della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento