rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
La novità

Colleferro, in funzione quattro nuovi autovelox mobili. Dove sono e le cose da sapere (foto)

I box arancioni sono stati installati in tre tratti di strada considerati ad alto rischio ma in futuro potranno essere anche spostati

Gli automobilisti ed i cittadini di Colleferro in queste ore hanno visto comparire sul ciglio di alcune importanti strade i box arancioni che contengono gli autovelox che serviranno, almeno si spera, a limitare la velocità e soprattutto a ridurre il numero degli incidenti stradali. Tali installazioni rientrano in un progetto più ampio messo in campo dall’amministrazione comunale e dalla polizia locale che porterà ad aumentare la sicurezza in alcuni posti dove ci sono degli attraversamenti stradali con nuova segnaletica ed il rifacimento del manto stradale come avverrà su via Casilina all’altezza dell’ingresso del trck village e di fronte al deposito Cotral.

Ecco dove sono stati installati i quatro autovelox mobili a Colleferro

Ma vediamo con calma dove sono stati installati, da quando sono funzionanti e che caratteristiche hanno. I quatro box arancioni (foto in alto ed in pagina) ben visibili dalla carreggiata sono stati installati, come detto in alcune strade ad alta densità e dove in passato si sono registrati incidente anche gravi. Si tratta di strutture mobili e che quindi in futuro potranno essere dislocati in altre posizioni della città nei quali periodicamente verranno installati le apparecchiature che controllano il rispetto dei limiti di velocità e che emetteranno sanzioni senza la necessita della constatazione immediata. Sono già funzionati dalla giornata odierna.

Autovelox mobili Colleferro

I primi due sono stati installati all’altezza del centro urbano del IV Km su via Latina. Qui il comitato di quartiere era arrivato a raccogliere le firme ed a prostetare anche sui media nazionali perché oramai il problema della sicurezza aveva raggiunto livelli non più sostenibili.

Un altro box è stato installato su via Casilina proprio di fronte all’Ipercoop tra due attraversamenti pedonali e copre entrambe in sensi di marcia, ovvero sia in direzione Napoli che in direzione Roma.

Il quarto, invece, è stato installato su via Carpinetana all’ingresso del centro abitato all’altezza del civico 90 in pratica dopo il Cubo andando verso Colleferro.

Ora non ci resta che sperare che queste postazioni mobili degli autovelox facciamo il loro compito e quindi che portino gli automobilisti a rispettare i limiti di velocità e quindi che si possa generare maggiore sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, in funzione quattro nuovi autovelox mobili. Dove sono e le cose da sapere (foto)

FrosinoneToday è in caricamento