rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Valle Del Sacco

Colleferro, all’ospedale ampliato il Pronto Soccorso con altri 10 posti ed un nuovo reparto (foto)

Giorni di grandi lavori nel nosocomio colleferrino in piena fase 2 dell'emergenza coronavirus, nel punto di primo accesso previsto anche uno spazio per la medicina d’urgenza

Proseguono di gran lena i lavori di rifacimento del pronto soccorso dell’ospedale di Colleferro sotto lo sguardo attento del direttore tecnico della struttura Danilo Giovannoli dopo le modifiche e gli spostamenti di reparto dei mesi scorsi con l’inizio della fase 1 dell’emergenza Coronavirus. In queste ore si sta realizzando un tunnel che dal poliambulatorio esterno porterà di direttamente al reparto.

Inoltre, il reparto di prima accoglienza del nosocomio è stato ampliato di altri 500 metri quadrati (foto in alto) con la creazione di 10 nuovi posti letto e con l’aggiunta di un vero e proprio nuovo reparto di medicina di urgenza. Di fatto si va a realizzare una vera e propria medicina d'urgenza, oggi dedicata a quei pazienti in attesa di tampone, sospetti covid "zona grigia" ed in futuro che servirà da primo step per i pazienti che giunti in ospedale necessitano di cure in breve tempo.

In attesa del ritorno alla normalità e quindi della famosa e tanto attesa fase 3 la speranza è che il nosocomio colleferrino diventi sempre più efficiente magari con più personale e con il ritorno dei reparti di neonatologia.

Colleferro Ospedale nuovo Pronto Soccorso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, all’ospedale ampliato il Pronto Soccorso con altri 10 posti ed un nuovo reparto (foto)

FrosinoneToday è in caricamento