Valle Del SaccoToday

Colleferro, fiume sacco nuovamente invaso dalla schiuma bianca

A distanza di pochi giorni dal precedente episodio il torrente cambia colore sempre nello stesso punto all'ingresso della città

Questa mattina, 2 ottobre 2018, abbiamo ricevuto una nuova segnalazione di cittadini che hanno notato la presenza nelle acqua del fiume Sacco di una schiuma superficiale, episodio analogo a quello accaduto lo scorso 20 settembre, all’altezza della cosiddetta “parata”, nota località di Colleferro, nei pressi di via Casilina, sul ponte all’ingresso di Colleferro. Una brutta storia di inquinamento che si ripete periodicamente nel tempo.

Il sospetto

“Abbiamo - lo scrive Ina Camilli del comitato residenti in una nota indirizzata ad  ARPA Lazio, al sindaco Sanna, alla Asl Rm 5, ed al Comune di di Ceprano - Contratto di fiume Sacco Assessore Ing. Elisa Guerrieri -  il sospetto che si tratti di inquinamento causato da riversamento abusivo di prodotti non naturali.

Perché sempre la mattina?

Questi episodi si sono verificati entrambi di mattina – il primo purtroppo lo abbiamo segnalato in ritardo e quindi non è stato possibile effettuare alcuna indagine da parte di Arpa Lazio – e chiediamo il pronto intervento dell’Agenzia al fine di effettuare le opportune verifiche mediante sopralluogo e prelievo di campioni per l’adozione degli eventuali e necessari provvedimenti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento