menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colleferro, sequestrato dai carabinieri del Noe un grosso autodemolitore

I militari hanno trovato diverse irregolarità nei terreni dove erano ammassate oltre 500 macchine fuori uso

I carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico del Lazio hanno posto sotto sequestro un grosso autodemolitore tra situato a Colleferro nella zona del IV km ai confini con il comune di Artena. I militari hanno trovato diverse irregolarità nei terreni dove erano ammassate oltre 500 macchine fuori uso.

E’ scattato così il sequestro preventivo per le violazioni del trattamento dei veicoli fuori uso, ai quali devono essere tolti i pezzi di ricambio, i liquidi, devono poi essere sezionati e smaltiti dopo la pressatura presso alcune fonderie autorizzate, dopo un determinato tempo di stallo.

I controlli del Noe vengono svolti regolarmente su tutto il territorio della Regione Lazio, su segnalazione e di iniziativa. La procura di Velletri ha convalidato il sequestro e deferito all’autorità giudiziaria i titolari dell’autodemolitore per le violazioni al trattamento dei veicoli fuori uso e ad alcuni vincoli edilizi paesaggistici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento