Valle Del SaccoToday

Colleferro, spaccio a casa della mamma. Pusher trovato con 70 gr di cocaina

L’uomo è stato beccato dai poliziotti mentre cedeva dello stupefacente ad un acquirente che per non farsi scoprire lo ha ingoiato                        

Foto di archivio

Aveva fatto diventare la casa della mamma, in pieno centro urbano a Colleferro, il luogo dove conservare la droga ma non aveva fatto i conti con i poliziotti del locale commissariato che da tempo erano sulle sue tracce. Gli uomini agli ordini del Vice Questore, Dott. Marco Morelli, infatti, dopo attenti servizi di pedinamento nelle ore scorse hanno deciso di intervenire.

Lo spacciatore è stato visto cedere due involucri di plastica di colore giallo previo pagamento di due banconote da € 20,00 ad un uomo arrivato in questa abitazione assieme ad un bambino. Quest’ultimo, non appena fermato, ha ingoiato le due dosi acquistate poco prima. I successivi accertamenti sanitari confermavano sia l’assunzione che la rottura degli involucri ingeriti.

Attesa la flagranza di reato i poliziotti si sono recati nei pressi dell’abitazione di R. N. e nella perquisizione domiciliare hanno rinvenuto circa 70 gr. di cocaina, la somma di € 280,00, verosimilmente provento dell’attività delittuosa, tre rotoli di nastro adesivo di vario colore, un paio di forbici e una busta di plastica con ritagli, elementi univoci della destinazione ad un’attività di spaccio. 

Per tale ragione, R.N., è tratto in arresto per il reato in oggetto indicato e deferito all’Autorità Giudiziaria di Velletri, che ne disponeva il Giudizio con rito direttissima nella mattinata odierna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento