Valle Del SaccoToday

Crisi Coop, salvi i posti di lavoro. Chiusa la vertenza per il centro di Colleferro

Dopo oltre 7 mesi trovato l’accordo. Ci sarà un piccolo ridimensionamento della superficie adibita alla vendita ma è garantita la tutela dei posti di lavori

Un momento della protesta del settembre 2018

Dopo oltre sei mesi di trattative serrate tra le parti in causa, finalmente è arrivata la bella notizia per i lavoratori dell’Ipercoop di Colleferro. Il punto vendita rimarrà aperto e saranno mantenuti i livelli occupazionali delle cinquantina di unità. Iniziata nel mese di settembre 2018, quando è trapelata la notizia che Unicoop aveva deciso di cedere ad altri operatori ben 8 dei suoi punti vendita (tra cui quello di Colleferro), si è chiusa nelle ore scorse la vertenza Unicoop Tirreno con la firma dell'accordo, avvenuto presso il Ministero dello Sviluppo Economico, tra l'azienda e le organizzazioni sindacali.

Il Sindaco di Colleferro, Pierluigi Sanna e il Consigliere Comunale e Presidente della Commissione Lavoro Marco Gabrielli, hanno espresso la loro soddisfazione per il risultato ottenuto che conferma la presenza commerciale del punto vendita COOP a Colleferro.

 "Avevamo da subito attivato un confronto con i lavoratori e i sindacati attraverso la partecipazione ai tavoli regionali e del Ministero dello Sviluppo Economico - ha detto il primo cittadino Sanna - e la firma dell'accordo garantisce la presenza del marchio COOP a Colleferro. Ritengo che quest’accordo sia una vittoria di tutta la città". 

L'accordo sottoscritto prevede un piccolo ridimensionamento della superficie adibita alla vendita, ma garantisce la tutela dei posti di lavori, elemento ritenuto imprescindibile dalla nostra Amministrazione. "La tutela dell'occupazione è sempre stata la nostra preoccupazione maggiore - ha dichiarato il consigliere Gabrielli - vogliamo ringraziare sia all'azienda sia le organizzazioni sindacali per aver raggiunto un accordo che finalmente chiude l'intera vertenza”. L'amministrazione comunale - conclude il Consigliere - continuerà comunque a vigilare affinché tutto vada per il meglio”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento