menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colleferro zona Gialla, spazi pubblici a disposizione di bar e ristoranti per operare all’aperto

Questa l’iniziativa messa in atto dall’amministrazione comunale in vista del ritorno alla “normalità” del 26 aprile

Continuano le iniziative da parte dei comuni per favorire le attività commerciali in vista della tanto attesa data del 26 aprile prossimo con il ritorno alla Zona Gialla in tutta la regione Lazio. Se ad Anagni si è scelto di non far pagare la Cosap (la tassa di occupazione del suolo pubblico), nella vicina Colleferro il comune ha pensato di mettere a disposizione di bare e ristorante gli spazi verdi e pubblici presenti in città.

In questo periodo di graduale ritorno alla normalità, gli esercenti sono chiamati ad osservare prescrizioni necessarie a contenere i contagi da covid 19.  Limitazioni queste, imposte dal nuovo decreto, che per fortuna non impediscono la parziale apertura delle attività di somministrazione e ristorazione.

“Bar, ristoranti, pub potranno esercitare il servizio al tavolo, ma solo ed esclusivamente all'aperto. Non sarà facile organizzarsi e proprio per questo abbiamo pensato – si legge sulla pagina facebook del comune di Colleferro - di mettere a disposizione gratuitamente alcuni spazi pubblici alle attività di ristorazione, in modo da poter operare in totale sicurezza nel rispetto delle stringenti disposizioni.

Nello specifico, il progetto che si sta mettendo a punto prevede la concessione a titolo gratuito per chi ne farà richiesta di parte di piazze, giardini, marciapiedi, così da poter posizionare tavolini, sedie, ombrelloni all'aperto. Un'altra misura concreta a favore delle attività commerciali della città”.

Le parole dell'assessore Gabrielli 

"Il nuovo decreto che andrà in vigore dal 26 Aprile prevederà la parziale apertura delle attività di somministrazione e ristorazione.
Sembrerebbe, infatti, che bar, ristoranti, pub potranno esercitare il servizio al tavolo, ma solo ed esclusivamente all'aperto.
Non sarà facile organizzarsi, lo capisco, e proprio per questo, con il sindaco la maggioranza abbiamo pensato di mettere a disposizione gratuitamente alcuni spazi pubblici alle attività di ristorazione, in modo da poter operare in totale sicurezza.
Nello specifico, il progetto prevede la concessione a titolo gratuito per chi ne farà richiesta di piazze, giardini, marciapiedi, così da poter posizionare tavolini, sedie, ombrelloni all'aperto.
Un'altra misura concreta a favore delle attività commerciali colleferrine".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento