Venerdì, 25 Giugno 2021
Colleferro

Colleferro, fermato un altro camion diretto agli impianti di Colle Sughero (video)

Sale a quattro il numero dei grossi tir che sono stati bloccati dai rappresentanti del presidio Rifiutiamoli

Ci risiamo di nuovo. Continuano ad arrivare i grossi camion con i pezzi per far riprendere i lavori ai termovalorizzatori di Colleferro e puntualmente questi vengono bloccati allo Scalo dove c’è il presidio permanente di “Rifiutiamoli”.

Sei mesi di presidio

Verso le 18 di oggi, un altro camion articolato (siamo a quattro i totale) diretto agli inceneritori di Colle Sughero. I cittadini, in presidio da oltre 180 giorni contro il revamping, sono scesi in strada per fermare il mezzo che trasporta ponteggi e quattro sacchi bianchi con materiali non identificati.

L'arrivo delle autorità e delle forze dell'ordine

Sul posto sono arrivate anche due pattuglie della Polizia, il sindaco di Colleferro, Pierluigi Sanna, e l'assessore all'Ambiente, Giulio Calamita. Dall'inizio del presidio permanente e' il quarto mezzo pesante bloccato dai cittadini diretto ai due impianti per procedere alla loro ristrutturazione. Una situazione questa che prima o poi la regione e quindi il rieletto presidente Zingaretti dovrà prendere in mano e cercare di risolvere prima che ci “scappi” qualche denuncia per occupazione di suolo pubblico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, fermato un altro camion diretto agli impianti di Colle Sughero (video)

FrosinoneToday è in caricamento