Colleferro

Colleferro, 9 ottobre 2007 - 9 ottobre 2016 in ricordo del tragico evento dell'esplosione dello stabilimento Simmel Difesa.

Un evento che sconvolse la quoditianità della nostra città, e in occasione dei 9 anni dall’esplosione della fabbrica, è giusto raccontare per non dimenticare, attraverso questo articolo, quanto accadde quella mattina, quando, durante il versamento...

Un evento che sconvolse la quoditianità della nostra città, e in occasione dei 9 anni dall'esplosione della fabbrica, è giusto raccontare per non dimenticare, attraverso questo articolo, quanto accadde quella mattina, quando, durante il versamento di una miscela a base di potassio altamente infiammabile, all'interno dello stabilimento, di proprietà inglese, uno scoppio all'interno dello stabilimento provocò una vittima (Roberto Pignalberi, 32 anni) e dodici feriti.

L'esplosione avvenne nel settore confezionamento delle munizioni, dove si producevano anche armi medie e pesanti.

Stavano versando una miscela altamente infiammabile a base di potassio gli operai che erano al lavoro nel reparto confezionamento dove avvenne l'esplosione. Sarebbe stata questa operazione, secondo una prima analisi, che provocò l'incidente.

Gli ambientalisti la chiamarono da subito "la fabbrica della morte", dove il 29 gennaio del 1938, sempre per un'esplosione, morirono 60 operai ed altri 1500 rimasero feriti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, 9 ottobre 2007 - 9 ottobre 2016 in ricordo del tragico evento dell'esplosione dello stabilimento Simmel Difesa.

FrosinoneToday è in caricamento