Valle Del SaccoToday

Colleferro, Avio: Successo del volo Ariane 5 VA230

Colleferro, 19 giugno 2016 -  Il lanciatore europeo Ariane 5 ha portato a termine con successo la sua terza missione del 2016 mettendo in orbita i due satelliti BRIsat e EchoStar XVIII. La missione è partita dal Centro Spaziale europeo di...

image010

Colleferro, 19 giugno 2016 - Il lanciatore europeo Ariane 5 ha portato a termine con successo la sua terza missione del 2016 mettendo in orbita i due satelliti BRIsat e EchoStar XVIII.

La missione è partita dal Centro Spaziale europeo di Kourou, in Guyana Francese e ha avuto una durata di 42 minuti. I satelliti BRIsat ed EchoStar 18 sono stati inseriti correttamente in un’orbita di trasferimento geostazionaria.

L’Amministratore Delegato di AVIO, Giulio Ranzo, ha commentato “E’ con grande soddisfazione che oggi commentiamo il successo dell’86esima missione del lanciatore europeo Ariane 5. Un successo che ci vede pienamente coinvolti: AVIO realizza per questo lanciatore la turbopompa a ossigeno liquido per il motore criogenico Vulcain e i due motori laterali caricati con circa 230 tonnellate di propellente solido. Sono proprio questi motori a dare la spinta iniziale al lanciatore per uscire dall’atmosfera terrestre. Un successo dovuto al lavoro collettivo di tutto il team di AVIO in Italia, Francia e Guyana Francese. AVIO conferma così la sua leadership nel campo dei lanciatori spaziali ed è pronta ad affrontare le sfide del mercato internazionale sia sul fronte della versatilità sia su quello della competitività dei costi”

BRIsat è un satellite per la comunicazione bancaria della banca indonesiana PT.Bank Rakyat Indonesia (Persero) Tbk, conosciuta anche come BRI, la prima banca al mondo che ha acquistato un proprio satellite. Una volta in orbita BRIsat garantirà un rafforzamento della sicurezza delle comunicazioni bancarie per più di 10,600 filiali, 237,000 canali di vendita elettronici e circa 53 milioni di utenti nell’arcipelago indonesiano.

EchoStar XVIII è un potente satellite multi spot beam per la comunicazione che si unirà alla flotta di satelliti della DISH Network L.L.C., fornitore di servizi tv satellitari. Il nuovo satellite permetterà alla DISH di assicurare ai suoi clienti il più alto livello di servizi

Contatti per i media

Comunicazione Avio – comunicazione@avio.com06 97285650

Raffaello Porro – raffaello.porro@service.avio.com335 1015456

AVIO S.p.A.

AVIO è un gruppo internazionale leader nel settore dei lanciatori spaziali, nella propulsione e nel trasporto spaziale. È presente in Italia, Francia e Guyana Francese con 5 insediamenti ed impiega oltre 800 persone; nel 2015 ha avuto ricavi per circa 280 milioni di euro.

Il Gruppo AVIO realizza il lanciatore VEGA, di cui la controllata ELV (partecipata al 30% dall’Agenzia Spaziale Italiana) è capocommessa, e ha permesso all’Italia di essere presente nel ristretto numero di Paesi al mondo in grado di produrre un vettore spaziale completo.

AVIO costruirà il nuovo lanciatore VEGA C e parteciperà al nuovo lanciatore Ariane 6 con i nuovi motori a solido e le turbopompe ad ossigeno liquido Vinci e Vulcain.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Il nuovo motore a propulsione solida, oggi denominato P120C, che equipaggerà il nuovo vettore europeo Ariane 6 e la nuova versione più potente del lanciatore spaziale VEGA sarà sviluppato e prodotto da Europropulsion (J.V. 50% AVIO, 50% ASL). Per la realizzazione di questo motore e del nuovo motore Zefiro 40 (costruito e testato in Italia e che andrà ad essere il secondo stadio del lanciatore VEGA), verrà utilizzato un nuovo materiale composito in fibra di carbonio pre-impregnato, realizzato direttamente da AVIO nei propri laboratori di ricerca di Colleferro e in Campania.

AVIO ha una lunga esperienza nella progettazione e nella realizzazione di sistemi propulsivi a propellente solido e liquido per i lanciatori spaziali e per la propulsione tattica. Sono di AVIO la turbopompa a ossigeno liquido del motore criogenico Vulcain e i due motori laterali a propellente solido per l'Ariane 5, il primo stadio del missile di difesa antimissile Aster 30. Ad oggi, la propulsione a solido AVIO è stata presente con successo in tutti gli oltre 220 lanci di Ariane e in tutti quelli di VEGA.

Nel campo dei satelliti, il Gruppo Avio ha realizzato e fornito a ESA e ASI sottosistemi propulsivi per la messa in orbita e il controllo di oltre 30 satelliti, tra cui i più recenti SICRAL e Small GEO.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento