Valle Del SaccoToday

Colleferro, Carella (PD) attacca il sindaco. Assurdo denunciare i consiglieri di opposizione

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: "E' assurdo che il sindaco di Colleferro e qualche zelante funzionario di polizia, per fortuna minoritario, pensino di ridurre la questione politica e i rapporti con l’opposizione a Colleferro a una vicenda giudiziaria...

Renzo Carella

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: "E' assurdo che il sindaco di Colleferro e qualche zelante funzionario di polizia, per fortuna minoritario, pensino di ridurre la questione politica e i rapporti con l’opposizione a Colleferro a una vicenda giudiziaria,

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

rifacendosi a un regio decreto del 1931". Lo dichiara, in una nota, il deputato del Pd, Renzo Carella. "L’iniziativa del 19 luglio messa in campo dai consiglieri di minoranza di Colleferro - spiega Carella - è stata assolutamente pacifica ed è stata volta a richiamare l'attenzione dell'opinione pubblica e di tutte le istituzioni sul dramma ambientale che la città è costretta a vivere". "Ipotizzare il reato di riunione non autorizzata ci sembra davvero al limite della normalità", aggiunge.

"Se lo stesso trattamento fosse riservato a tutti coloro che alzano striscioni davanti agli edifici pubblici, migliaia di consiglieri e di parlamentari verrebbero denunciati e portati davanti al tribunale", conclude Carella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento