Valle Del SaccoToday

Colleferro, dal 10 novembre niente più camion in città (guarda la video intervista al sindaco)

Il sindaco Cacciotti a muso duro contro l’amministrazione Provinciale ed il Commissario Carpino che di punto in bianco ha deciso di togliere i due milioni di euro in bilancio per terminare i lavori di realizzazione della Circonvallazione Fontana...

 

Il sindaco Cacciotti a muso duro contro l’amministrazione Provinciale ed il Commissario Carpino che di punto in bianco ha deciso di togliere i due milioni di euro in bilancio per terminare i lavori di realizzazione della Circonvallazione Fontana dell’Oste – Carpinetana Nord. In una breve conferenza stampa, questa mattina, il primo cittadino colleferrino ha spiegato che in questi giorni è stato “costretto” a firmare un’ordinanza con la quale dal 10 Novembre i camion non potranno entrare più sul territorio comunale. “Dopo 8 anni di prese per i fondelli la provincia – ha spiegato appunto Cacciotti – ha deciso e questa decisione mi è stata comunicata solamente due giorni fa dal commissario (in carica fino al 31 dicembre) Carpino che non ci sono più i 2 milioni di euro per terminare la circonvallazione. Il primo tratto di strada iniziato grazie ad un finanziamento di un milione di euro era stato inaugurato in pompa magna dall’allora Presidente Zingaretti e di seguito sono stati fatti tutti gli incartamenti per proseguire l’opera. Questa strada per noi è di fondamentale importanza sia per la riduzione delle polveri sottili che ovviamente per il traffico veicolare in città. In pratica da lunedì 10 novembre nessun tir potrà passare più sul nostro territorio e so benissimo che questa cosa genererà dei disagi soprattutto alle aziende della zona come ad esempio l’Italcementi e coloro che gestiscono la cava di Segni. E’ stato disatteso un accordo che facemmo in provincia con Zingaretti, Vincenzi ed i sindacati degli autotrasportatori e purtroppo siamo arrivati a questo punto”. CG

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento