Valle Del SaccoToday

Colleferro, dal Com. Santa Barbara duro richiamo all'Amministrazione; manca la partecipazione

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO; Buonasera Direttore, chi Le scrive è il Direttivo del Comitato di Quartiere di Santa Barbara che, a nome e per conto dei residenti iscritti, lamenta una mancanza di partecipazione nelle questioni di

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO; Buonasera Direttore, chi Le scrive è il Direttivo del Comitato di Quartiere di Santa Barbara che, a nome e per conto dei residenti iscritti, lamenta una mancanza di partecipazione nelle questioni di

interesse cittadino da parte dell’amministrazione Sanna. Come riportato nel Programma Elettorale del Sindaco Sanna nella voce partecipazione, si sarebbe dovuta dare Trasparenza nei processi decisionali e si sarebbe dovuta creare una "Consulta dei Comitati di Quartiere" per raccogliere e mediare pareri su questioni di interesse cittadino. Nulla di tutto ciò è stato ancora fatto e con rammarico siamo venuti a sapere, mediante una piattaforma di social (facebook), che il Sindaco nella sua pagina promuoveva un "Concorso di Idee" per il recupero e la riqualificazione del quartiere storico di S. Barbara. Inoltre, continuando a leggere quanto scritto dal Sindaco, siamo venuti a conoscenza del fatto che parte di questa idea va imputata anche all’assessore all’urbanistica il Sig. Umberto Zeppa il quale, riportando quanto scritto, ha indetto il concorso per il quartiere cosiddetto “Villaggio Vecchio”. Volendo tralasciare la delusione per la mancanza di partecipazione, tremiamo quando leggiamo che si ricercano giovani architetti a cui dare la possibilità di mostrare e far conoscere le proprie capacità, tremiamo perché se l’amministrazione per prima non sa che il Quartiere di Santa Barbara non viene chiamato Villaggio Vecchio, ma lo stesso "Villaggio Vecchio" ( via dei Tigli- le catene ) è parte integrante del comitato, come può un giovane architetto conoscere a fondo la storia e la vita delle nostre vie? Il Nostro è un quartiere storico e i residenti sono orgogliosi di farne parte, siamo tutti una grande famiglia e non amiamo gli stravolgimenti o colori "stonati". Il progetto di fondo non è sbagliato, anzi ci piace, però ci domandiamo se l’amministrazione è al corrente di altri progetti, molto simili, già presentati negli anni da parte di architetti che, nati nel quartiere, volevano tentare di aiutare i propri vicini! Sabato scorso ci siamo riuniti presso i locali delle "Pie Operaie" in Via Suor Maria Lilia e Lei non è venuto all’incontro, nonostante l’invito fatto recapitare da parte del vecchio presidente Andrea Santucci, come mai?>>. Fiduciosi ma soprattutto speranzosi di poter un giorno collaborare con l’amministrazione porgiamo i nostri saluti e attendiamo il Nostro Primo Cittadino e l'amministrazione tutta per una passeggiata nelle nostre vie .

Il CdQ Santa Barbara

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento