menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sanna Zangrilli e de Biase

Sanna Zangrilli e de Biase

Colleferro, Dibiase e Zangrilli replicano all’opposizione; evitato l’aumento delle tasse

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Ricordiamo che da solo 30 giorni abbiamo preso la responsabilità amministrativa e da soli pochi giorni (lunedì 28 luglio per precisione di cronaca) abbiamo informato i cittadini, in modo ufficiale,

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Ricordiamo che da solo 30 giorni abbiamo preso la responsabilità amministrativa e da soli pochi giorni (lunedì 28 luglio per precisione di cronaca) abbiamo informato i cittadini, in modo ufficiale,

della situazione di bilancio del comune e delle partecipate. Quindi l'affermazione da "molto tempo" effettuata dai consiglieri non risulta veritiera forse per loro un giorno ha un valore temporale diverso dalla realtà. Infatti nell'articolo si parla di 2 mesi di attività amministrativa.

Per quanto riguarda l'estate Colleferrina, abbiamo attivato un circuito virtuoso con i commercianti e con le associazioni per organizzare eventi cittadini, patrocinando le iniziative, a costo zero.

Il Comune ha messo a disposizione delle associazioni, dei comitati di quartiere, dei commercianti

il palco, il personale tecnico, gli spazi comunali e le sedie.

Sappiamo bene come organizzare eventi senza gravare sulle casse comunali.

Nei giorni scorsi, infatti, sono stati patrocinati eventi di intrattenimento come il concerto tenuto dall'Orchestraccia, il Coro di Oristano. Inoltre sono state programmate altre iniziative per i mesi di Agosto e Settembre.

I Consiglieri Girardi e Nappo continuano a non comprendere la metodologia utilizzata dalle precedenti amministrazioni che aveva l'abitudine di inserire i costi della manifestazione su più atti amministrativi facendo disperdere nei meandri della "burocrazia" il reale costo della manifestazione.

Quindi, i conteggi eseguiti dai Consiglieri Nappo e Girardi non sono reali. Ci limitiamo a definire non reali le dichiarazioni dei consiglieri di minoranza senza utilizzare in modo scorretto il termine falso, ma forse per qualcuno riesce più semplice utilizzare questi termini.

Ringraziamo i Consiglieri Girardi e Nappo per aver sottolineato l'aspetto relativo all'avvenuta approvazione da parte del dirigente preposto sull'impegno di spesa, questo aspetto rafforza ancora di più il senso di responsabilità di questa amministrazione che una volta verificata la situazione dei conti pubblici ha pensato bene di togliere il costo dell'evento dal bilancio comunale.

Le azioni che la nuova amministrazione ha svolto fino ad oggi sono volte ad un unico obiettivo che è quello di evitare l'aumento delle tasse per i commercianti (IMU) e per i cittadini (TASI), obiettivo ampiamente raggiunto.

Non ci sembra che ci sia stata una particolare attenzione verso i commercianti da parte di chi ha governato per 20 anni e ha lasciato cadere questa categoria in una crisi profonda.

Ci sembrava che i Consiglieri di opposizione avessero compreso la situazione economica in cui verte il Comune di Colleferro e la presa di distanza dalle precedenti amministrazioni dei Consiglieri Nappo e Girardi emersa durante l'ultimo Consiglio Comunale, lasciava presagire uno spirito di collaborazione atto a risolvere i problemi della città, ma comprendiamo che è stata solo una messa in scena.

Noi siamo sensibili e concentrati solo ed esclusivamente a risolvere i problemi dei cittadini, dei commercianti e dei lavoratori tutti.

Quanto al commento poco rispettoso nei riguardi dello staff del Sindaco vogliamo precisare che l'intero staff opera 6 su 7 senza orari di sorta con un costo estremamente più basso rispetto alla precedente amministrazione. (Vecchia amministrazione costo annuo per la Segreteria = ? 326.940 con 8 persone, Nuova Amministrazione = ? 166.424 con 5 unità di cui 4 Part-time). Se questa non è "SpendingReview" cosa può essere?

Lasciamo cadere questa sterile polemica per rispetto del lavoro delle persone e aspettiamo proposte serie da parte dell'opposizione che ha cercato e sta cercando in tutti i modi di impedire alla nuova amministrazionedi governare la città in modo serio, sano e trasparente.

Per questo atteggiamento, che ha poco di costruttivo, dovranno rispondere ai cittadini che si aspettano solo di poter vivere in una città degna del suo nome e non in una periferia.

Gli assessori Bibiase (bilancio) e Zangrilli (Istruzione)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento