Colleferro

Colleferro, fiamme anche sotto l'inceneritore. Pomeriggio di apprensione in città

Un pomeriggio veramente “caliente” a Colleferro quello di domenica con ben due incendi, molto probabilmente di origine dolosa, che hanno lambito la discarica di Colle Fagiola e l’inceneritore nella zona dello Scalo.

Un pomeriggio veramente "caliente" a Colleferro quello di domenica con ben due incendi, molto probabilmente di origine dolosa, che hanno lambito la discarica di Colle Fagiola e l'inceneritore nella zona dello Scalo.

"Debbo fare un plauso pubblico - ci dice il sindaco Pierluigi Sanna - a tutte le forze dell'ordine che sono intervenute ma anche ai nostri operai comunali che insieme all'assessore Calamita, ed altri componenti della maggioranza hanno spento anche l'altro incendio sotto l'inceneritore che era partito quasi in contemporanea con questo su Via Palianese. Con le nostre autobotti abbiamo messo a disposizione quasi 20 mila litri di acqua che sono serviti per spegnere le fiamme. Ringrazio inoltre tutti i vigili del fuoco intervenuti, di Colleferro, Montelanico, Palestrina Fiuggi e le protezioni civili di Olevano e Cave per quanto fatto perché hanno evitato il peggio". L'assessore all'ambiente Giulio Calamita intervenuto sotto l'inceneritore ci racconta come sono andate le cose. "Un pomeriggio infernale in cui siamo stati messi in mezzo dalla fiamme, molto probabilmente di origine dolose, ed io insieme ad altri componenti della maggioranza con gli operai del comune abbiamo spento sotto all'inceneritore prima che le fiamme raggiungessero un traliccio dell'alta tensione".

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, fiamme anche sotto l'inceneritore. Pomeriggio di apprensione in città

FrosinoneToday è in caricamento