Valle Del SaccoToday

Colleferro, grande partecipazione per la due giorni della Maggiolina

Si è conclusa ieri sera la due giorni della "Maggiolina" prima e riuscita edizione della festa voluta ed organizzata dal Comitato di Quartiere Piazza Nassiria/Colle dell'Elefante che, come ci ha confermato il Presidente del Comitato stesso

Si è conclusa ieri sera la due giorni della "Maggiolina" prima e riuscita edizione della festa voluta ed organizzata dal Comitato di Quartiere Piazza Nassiria/Colle dell'Elefante che, come ci ha confermato il Presidente del Comitato stesso

Andrea Santoni, è stata una sorta di prova generale per prossime iniziative e manifestazioni che sono già allo studio per dare più centralità ad una delle zone, a detta di molti, più belle di Colleferro.

Filo conduttore delle giornate di sabato e domenica, lo sport e la musica. Se il torneo di "street basket 3vs3" ha richiamato numerosi giovani anche dai paesi limitrofi, con l'esibizione della scuola di "Kung Fu Quan" del maestro Liu Peng, colleferrino di adozione, si è avuta la possibilità di far conoscere agli intervenuti la più antica disciplina fra le arti marziali.

Per quanto riguarda la musica invece, oltre allo spettacolo degli studenti dell' Ars Nova e alle note del D.J. ad accompagnare l'aperitivo, sono stati molto apprezzati i gruppi "Suondivino" e "Hidden Crossroads" che proprio nella serata conclusiva si sono succeduti sul palco, esaltando l'acustica della piazza.

Oltre a tutto questo: il Cabaret di Stefano De Francesco; il Mago Parker per i più piccoli, attratti anche dalla simpatia e dai colori dei volontari dell'associazione "Clownterapia" ai quali va il merito di riuscire a strappare un sorriso anche a chi tanta voglia di sorridere forse non ha; e una sfilata di moda che, in un crescendo di presenze, hanno animato la piazza, gli stands e le attività commerciali in loco.

Un discorso a parte merita la sentita e partecipata cerimonia per la deposizione di una corona di alloro al monumento ai Caduti di Nassiria, un gesto con il quale il Comitato stesso ha voluto testimoniare la consapevolezza dei residenti dell'importanza dei sentimenti che evoca alla menti e ai cuori il nome "Nassiria".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La cerimonia che si è aperta con l'Inno di Mameli e si è conclusa con le note del "silenzio" dopo la lettura dei nomi delle vittime, ha visto la partecipazione: del Presidente del Consiglio Comunale Stendardo; dei Comandanti di Compagnia e di Stazione dei Carabinieri di Colleferro, rispettivamente Capitano Meleleo e Luogotenente Bernabei; dell'Ispettore Superiore Bruni per la Polizia di Stato oltre alla rappresentanza della Polizia Municipale, all'Assessore Calamita e diversi Consiglieri Comunali di maggioranza e opposizione, ai quali a margine dell'evento vanno i ringraziamenti di tutto il Comitato di quartiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento