Valle Del SaccoToday

Colleferro, i lavoratori della Soim non si arrendono. Prosegue la protesta

Facendo seguito a quanto richiamato nel precedente comunicato e alla manifestazione tenutasi il 01/06/2016 presso la ASL Roma 5 di Tivoli, tramite le forze di Pubblica Sicurezza presenti, è stata accolta una delegazione della SOIM srl...

Facendo seguito a quanto richiamato nel precedente comunicato e alla manifestazione tenutasi il 01/06/2016 presso la ASL Roma 5 di Tivoli, tramite le forze di Pubblica Sicurezza presenti, è stata accolta una delegazione della SOIM srl, rappresentata dal Titolare e dal Rappresentante dei Lavoratori, da parte del Direttore Generale, dott. De Salazar.

Confermando tutte le loro responsabilità “burocratiche”, negli ambiti tra Regione ed ASL, motivo principale che ha causato questa incresciosa situazione, di cui noi non c’entriamo nulla, il dott. DE Salazar si è preso l’impegno di indicare una soluzione concreta entro 8/10giorni di fronte alle forze dell’ordine che hanno verbalizzato quanto dichiarato.

Ci preme precisare, vista la nostra grave situazione, come mai soltanto una settimana prima c’era stato prospettato il pagamento di una piccola parte del nostro credito, condizionato al rilascio dell’Ospedale, non sia stato ancora eseguito.

La nostra non è una polemica, ma ribadiamo la grave situazione in cui ci troviamo, dove per noi il pagamento anche di una piccola parte è vitale per il proseguimento della nostra azienda.

Speriamo che non sia l’ennesima promessa caduta nel vuoto!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Noi continueremo a difendere i nostri sacrosanti diritti e non molleremo!!!

Cogliamo l’occasione per fare un nuovo appello alle Istituzioni nella speranza di un intervento urgente atto a risolvere definitivamente questa gravissima situazione!

Noi continueremo a difendere il nostro posto di lavoro e le nostre famiglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento