Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Colleferro

Colleferro, i Sindacati di Lazio Ambiente contro Gabrielli: "Santucci ha ragione"!

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO COMUNICATO STAMPA DELLA RAPPRESENTANZA SINDACALE UNITARIA DI LAZIO AMBIENTE SPA.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO COMUNICATO STAMPA DELLA RAPPRESENTANZA SINDACALE UNITARIA DI LAZIO AMBIENTE SPA.

"Le RSU di Lazio Ambiente intendono manifestare il totale accordo con quanto evidenziato dal consigliere Andrea Santucci di Colleferro, in merito al ruolo assegnato al Consigliere Marco Gabrielli, quale dipendente di Lazio Ambiente.

Ci si chiede se nella tornata dei passaggi di livello di dicembre 2016, elargiti insieme a superminimi ad alcuni dipendenti di cui si conoscono nome cognomi, non ci sia stata la decisione di promuovere a Capo della manutenzione il Consigliere Gabrielli al fine di tracciare un favorevole percorso di carriera, come del resto si sta già facendo per altri! E se è vere che il Gabrielli a dicembre non è stato promosso, le RSU e le maestranze ricordano bene che il IV livello gli è stato elargito in passato, insieme alla qualifica di impiegato. Non ci risulta che altri autisti della segreteria abbiano mai avuto simili promozioni!

Se la lettera del 12 gennaio che attribuisce il ruolo di Coordinatore delle manutenzioni al Consigliere Gabrielli che, come lui stesso ci racconta è stata motivata da "urgenti esigenze tecnico-organizzative" di Lazio Ambiente, ci domandiamo perché sia stato proprio lui il prescelto per tale ruolo.

Forse a questo livello di inquadramento, e anche a livelli leggermente superiori, potevano esservi persone con titoli e caratteristiche più pregnanti ed adatte per tale ruolo!....siamo stanchi di connivenza con i politici "montani", siamo stanchi di promozioni immotivate, siamo stanchi di dover chiedere all'Azienda spiegazioni mentre incombe la Cassa integrazione.

Ad onor del vero ricordiamo che altro soggetto - che con lettera di incontro è stato affiancato in un recentissimo passato dal responsabile manutenzione oggi in pensione per prenderne il posto una volta formato!

NON ERA CERTO IL DIPENDENTE OGGI NOMINATO " Purtroppo noi siamo oggetto dell'imparzialità di qualche DIRIGENTE. Se ci dove essere formazione e affiancamento questo deve valere sempre e per tutti. Evviva la meritocrazia, i titoli acquisiti, la professionalità acquisita nel corso del tempo?.

In una sola notte?.si è addormentato da autista e si è risvegliato Coordinatore della manutenzione! "CERTA POLITICA SI E' RIMESSA IN CAMPO".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, i Sindacati di Lazio Ambiente contro Gabrielli: "Santucci ha ragione"!

FrosinoneToday è in caricamento