Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Colleferro

Colleferro, il 15 convegno sul Pet Therapy. Guarire grazie all'amore di un animale

Giovedì prossimo 15 maggio, alle ore 10, presso la sala conferenze del Comune, in via degli Esplosivi, si terrà il convegno “A scuola con Mindy, un cane meraviglioso”. Promosso dall’AGe, l’Associazione Genitori di Colleferro che da anni si occupa...

Giovedì prossimo 15 maggio, alle ore 10, presso la sala conferenze del Comune, in via degli Esplosivi, si terrà il convegno "A scuola con Mindy, un cane meraviglioso". Promosso dall'AGe, l'Associazione Genitori di Colleferro che da anni si occupa di volontariato sociale, con il patrocinio del Comune, il convegno verterà su un argomento di grande interesse, trattandosi di un metodo terapeutico di grande rilievo e successo, laddove è stato utilizzato, ma ancora troppo poco esteso nella pratica comune. Si tratta, infatti, della pet therapy la quale, basandosi sull'interazione uomo-animale, si affianca alle tradizionali terapie impiegate su pazienti affetti da diverse patologie o problematiche di tipo psichico. "La pet therapy - spiegano dall'AGe - si sta testando anche nelle scuole italiane e il progetto "Mindy, un cane meraviglioso" appare quanto di meglio ci sia per migliorare, all'interno della scuola, la qualità della vita dei bambini e\o adolescenti, per sensibilizzarli e responsabilizzarli attraverso l'affettività con il mondo degli animali". Al convegno, che sarà coordinato dalla prof.ssa Archilletti, socia A.Ge di Colleferro, intervengono la dr.ssa Renzi, pediatra dell'Ospedale di Colleferro e socia A.Ge, che ricorderà la nascita dell'associazione con "L'avvio dell'A.Ge con il progetto Andrea" e la dr.ssa Romani, dirigente dell'Istituto comprensivo statale Colleferro I, che parlerà di "Nuove metodologie per una scuola di qualità". Quindi verrà presentato il progetto messo a punto dalla dr.ssa Zurma, psicologa dello stesso Istituto scolastico, nonché presidente A.Ge, che da il nome al convegno, ovvero "A scuola con Mindy: un cane meraviglioso", studiato quale indagine pilota per sperimentare la pet therapy. "Il progetto della dr.ssa Zurma - spiega l'ex preside del Liceo scientifico dr. Frattolillo e direttore dei Corsi UNITRE di Colleferro - viene testato con il metodo della narrazione, infatti narrare è mettere in comune una storia; il pensiero narrativo è un modo di essere della mente, attraverso cui si associano emozione e pensiero, si costruisce e si scambia la propria esperienza. Per mezzo di questo processo lo psicoterapeuta potrà trarre conclusioni ed operare con basi scientifiche". Proprio al dr Frattolillo, infine, spetterà il compito di effettuare la premiazione per il concorso indetto dall'associazione circa i migliori narratori di pet therapy, scaturito dal progetto sperimentato nel corso del passato anno scolastico con gli alunni delle classi IV A, B, C, D della GPD.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, il 15 convegno sul Pet Therapy. Guarire grazie all'amore di un animale

FrosinoneToday è in caricamento