Valle Del SaccoToday

Colleferro, il targa System sbarca in città. Nessuna pietà per gli automobilisti irregolari

Un nuovo servizio di controllo urbano per la sicurezza cittadina ha fatto la prima comparsa sulle strade colleferrine. Questa mattina gli agenti di polizia municipale, con l’ausilio di un’apparecchiatura, cosiddetta

Polizia Locale targa system

Un nuovo servizio di controllo urbano per la sicurezza cittadina ha fatto la prima comparsa sulle strade colleferrine. Questa mattina gli agenti di polizia municipale, con l’ausilio di un’apparecchiatura, cosiddetta

D:DCIM100MEDIAIMG_0003.JPG“targa system”, hanno potuto effettuare un controllo mirato ai trasgressori di alcune tra le più importanti infrazioni in materia di sicurezza stradale: la mancanza dell’assicurazione, della revisione dell’autoveicolo ed il fermo amministrativo. L’apparecchio, una sorta di autovelox collegato tramite pc alla motorizzazione, è stato posto ai bordi della strada in modo da poter rilevare la targa di tutti gli autoveicoli in passaggio e dare, quindi, all’agente operante le informazioni necessarie per gli eventuali provvedimenti da prendere. Al targa system infatti non sfugge nulla e permette in tempo reale di poter allertare la postazione di agenti poco distante, affinché si proceda al fermo ed al controllo manuale dell’autoveicolo, per le contestazioni di rito. Il servizio, al momento sperimentale, si è svolto dalle 9,30 alle 12 lungo corso Garibaldi, una delle strade più transitate del centro cittadino. “Nel corso del controllo - spiega il vice comandante della polizia municipale Franco Parenti – sono transitati 1457 veicoli di cui 31 con l’assicurazione scaduta e 72 in difetto con la revisione. Di queste vetture ne sono state fermate 28 per la revisione scaduta, con conseguente contravvenzione, così come per 8 automobilisti che viaggiavano senza l’assicurazione e 7 privi della carta di circolazione con l’obbligo di portarla al comando per esibirla. Con il numero di uomini a disposizione non è stato possibile fermare tutti i veicoli segnalati ma il controllo verrà ripetuto anche in altri giorni e in altre zone”. Questo ulteriore servizio si aggiunge alle tante iniziative che da qualche tempo l’Amministrazione comunale sta portando avanti per migliorare la sicurezza sulle strade cittadine e per prevenire le principali effrazioni al codice della strada, molte delle quali possono avere conseguenze davvero dannose per i cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

  • Frosinone ancora una volta sotto i riflettori nazionali a livello enogastronomico: la Rai spiega il "metodo Dolcemascolo"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento