Valle Del SaccoToday

Colleferro, inaugurata la nuova farmacia comunale alla Coop (Foto)

E' stata inaugurata questa mattina la tanto attesa farmacia comunale all'interno del centro commerciale della Coop su via Casilina. Farmacia che sarà aperta tutti i giorni dalle 8.30 alle 20 con orario continuato e che avrà 5 dipendenti, i due...

farmacia-3

E' stata inaugurata questa mattina la tanto attesa farmacia comunale all'interno del centro commerciale della Coop su via Casilina. Farmacia che sarà aperta tutti i giorni dalle 8.30 alle 20 con orario continuato e che avrà 5 dipendenti, i due farmacisti ful ltime e tre commesse part time.

La proprietà della licenza è rimasta al comune (dal terzo anno per questa cosa entreranno nelle casse del comune 25 mila euro), la gestione del servizio e dei dipendenti sarà dell'Assc (azienda sovra comunale della quale fanno parte, oltre a Colleferro, Valmontone, Gavignano e Labico). Il locale avrà un costo di 10 mila euro annui di affitto. Davanti a molti curiosi ed a gran parte degli amministratori colleferrini, oltre che al sindaco di Labico Alfredo Galli, Sanna ha presentato l'iniziativa ed ha ripetuto alcune cose dette nell'illogica ed insensata conferenza stampa di venerdì alle 18 in comune. "La storia della farmacia comunale a Colleferro inizia nel lontano 1964 e nel 2005 diventa una spa dopo essere stata un’azienda municipalizzata. Nel 2009 altro anno fondamentale si decise, nonostante le perdite di bilancio, di acquistare la nuova sede e si sposta dallo scalo alla cittadella della sicurezza. Fu qualcosa di faraonico con centro estetico e lettini annessi che poi si trasformò in una catastrofe e quindi un fallimento annunciato. Noi abbiamo portato i libri in tribunale, dopo che nessuno la acquistò (venne divisa e venduta solo quella S. Anna subito sotto a Piazza Italia). Abbiamo deciso questa soluzione con il comune che resta proprietario della licenza e cosi facendo abbiamo evitato di creare altre costose società e soprattutto eviteremo di creare un altro buco di quasi tre milioni di euro. Con l’affidamento alla ASSC non lasciamo a piedi nessun vincitore di concorso, garantiamo 5 posti di lavoro ed una farmacia aperta tutti i giorni. Un servizio importante per i cittadini che tra qualche anno ci potrà permette di aprire un secondo punto vendita in centro e non due in un quartiere”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dan.Flav. (foto Giancarlo Flavi)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento