menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sanna present. 10

Sanna present. 10

Colleferro, Lavoro, salute e ambiente; Pierluigi Sanna presenta la sua coalizione di centro-sinistra

Nel pomeriggio di sabato, nella sede del comitato ‘Ripartiamo per Colleferro – Con Sanna’, è stata presentata la coalizione di centro-sinistra che sosterrà la candidatura a sindaco di Pierluigi Sanna alle prossime elezioni amministrative.

Nel pomeriggio di sabato, nella sede del comitato 'Ripartiamo per Colleferro - Con Sanna', è stata presentata la coalizione di centro-sinistra che sosterrà la candidatura a sindaco di Pierluigi Sanna alle prossime elezioni amministrative.

Erano presenti, Angelo Mazzone segretario cittadino di Sinistra Ecologia e Libertà, Gloria De Luca segretaria del Partito Democratico di Colleferro oltre al candidato Pierluigi Sanna.

La De Luca, iniziando l'ordine degli interventi, ha dichiarato che "il Partito Democratico si assume la responsabilità di far parte di una compagine elettorale di centro-sinistra, sostenendola con profonda convinzione. Anche se in questi ultimi giorni i toni della campagna elettorale si stanno alzando, la nostra coalizione deve tenersi fuori da sterili discussioni e porre l'attenzione sui contenuti. Dobbiamo sfidare i nostri avversari sui progetti, sulle idee. Lavoro, ambiente e salute, saranno i tre temi principali della nostra campagna elettorale".

"La priorità, per noi di SEL, -ha dichiarato Angelo Mazzone- è stata quella di chiudere con il passato ed è per questo che abbiamo posto fin da subito la condizione di non includere nella coalizione figure appartenenti alla vecchia politica, per voltare pagina e cambiare. E proprio il risultato delle Primarie ha stabilito questa volontà di realizzare un cambiamento".

Un emozionato Pierluigi Sanna ha poi preso la parola. "Voglio ringraziare tutti i rappresentanti dei partiti della coalizione, i rappresentati delle associazioni e tutti i cittadini presenti. La vostra partecipazione mi conforta e mi fa capire ancora una volta quanto sia profonda la necessità di cambiamento. Siamo pronti ad affrontare questa sfida, a sostenere il peso della responsabilità che ci aspetta, il compito che ci siamo proposti e soprattutto l'obiettivo da raggiungere con determinazione. Questa coalizione si propone come una grande forza popolare, unita per lavorare insieme a tutti i colleferrini che vogliono contribuire al cambiamento della nostra città. E il segnale di questo cambiamento è iniziato già dal risultato delle Primarie. Qualcuno -ha aggiunto Sanna- ha sminuito il valore della partecipazione alle Primarie sostenendo che fosse troppo basso. Ma il 15% degli elettori partecipanti alle Primarie sul totale della popolazione votante raggiunto qui a Colleferro si pone al di sopra della media nazionale. Pertanto non va trascurato ed è, senza dubbio, un segnale ben preciso di volontà di cambiamento. Siamo una forza politica totalmente nuova, senza nessun legame con il passato. Stiamo conducendo una campagna elettorale a contatto con i cittadini, senza slogan e senza 'clippini', perché noi amiamo confrontarci direttamente con le persone, parlare, discutere con loro, e arrivare ad una soluzione condivisa dei problemi. I problemi di Colleferro, come sappiamo, non sono pochi ma riteniamo che vadano affrontati attraverso un impegno rinnovato, con risorse nuove e nuove capacità. Per questo siamo fermamente convinti che i problemi non posso essere risolti da chi li ha creati.

Salute, lavoro e ambiente saranno i punti cardinali della nostra campagna elettorale.

Noi non dimentichiamo la vocazione industriale della nostra città ma proponiamo un modello di sviluppo industriale ed economico meno impattante e che tenga conto della qualità della vita di tutta la popolazione.

Vogliamo stringere un patto generazionale proficuo per ricreare quella condivisione delle esperienze e della cultura, non trascurando nessuno perché ognuno può contribuire al miglioramento della nostra comunità.

Siamo qui - conclude Sanna- per proporci come una vera occasione di rinnovamento, per cambiare Colleferro, per riconsegnare finalmente la nostra città ad una politica aperta alla partecipazione democratica e che sappia guardare al futuro con fiducia'.

PC (foto Alesssandra Lupi)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento