rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Colleferro

Colleferro, nuova ala dell'ospedale ancora ferma al palo. Sanna chiede incontro con Zingaretti

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:La mancata apertura della nuova ala del nosocomio, che doveva avvenire a Luglio del 2015, non consente di fruire, ancor oggi, di spazi vitali per le attività ospedaliere del Parodi Delfino.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:La mancata apertura della nuova ala del nosocomio, che doveva avvenire a Luglio del 2015, non consente di fruire, ancor oggi, di spazi vitali per le attività ospedaliere del Parodi Delfino.

Il mancato pagamento della ditta che ha eseguito i lavori di realizzazione della nuova area non permette di utilizzare i nuovi spazi e i lavoratori della ditta sono in mobilitazione pare per non aver ricevuto il pagamento degli stipendi.

Non si riescono a comprendere le motivazioni del mancato pagamento; chiedo al Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e al nuovo direttore della ASL Vitaliano De Salazar, di intervenire urgentemente per poter far luce sulle cause che hanno determinato questa incresciosa situazione. Situazione che potrebbe comportare la mobilitazione dei lavoratori e peggiorare la situazione di un Ospedale già penalizzato dal trasferimento dei reparti di Ostetricia, Ginecologia, Neonatologia a Palestrina.

Sulla sanità occorre che Regione Lazio e la ASL riaprano la fase di confronto e di pianificazione per migliorare l?offerta sanitaria di questo territorio che merita la nostra massima attenzione. IL SINDACO

PIERLUIGI SANNA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, nuova ala dell'ospedale ancora ferma al palo. Sanna chiede incontro con Zingaretti

FrosinoneToday è in caricamento