rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Colleferro

Colleferro, pallone polivalente nel degrado. Protestano gli utenti e scrivono al sindaco

"Acqua fredda e condizioni igienico-sanitarie scarse: questo è lo stato in cui versa il campo polivalente noto come “Pallone” sito in via degli Atleti gestito da una bambina".  

"Acqua fredda e condizioni igienico-sanitarie scarse: questo è lo stato in cui versa il campo polivalente noto come "Pallone" sito in via degli Atleti gestito da una bambina".


Ad affermarlo un papà in una lettera scritta al sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna, al vicesindaco Diana Stanziani e all'assessore allo sport Sara Zangrilli. La segnalazione è partita da alcuni genitori dopo aver preso in affitto il campo, notando sin da subito il degrado della struttura.

A gestire la situazione, l'unica presente una bambina, che in caso di necessità avrebbe chiamato la mamma, persona a suo dire designata a stare in loco che al momento del problema grottesco, dove 10 adulti chiedevano aiuto per la mancanza dell'acqua fredda nelle docce, si rendeva irreperibile al telefono.
"Non porterei mai mio figlio ad un parco gestito cosi. La struttura del chiosco all'interno è fatiscente... gli attrezzi di gioco per bambini sono fortemente danneggiati e pericolanti, per non parlare dell'erba incolta e una fontana, l'unica presente, malfunzionante e responsabile dell'allagamento della zona circostante" aggiunge il papà.







Una segnalazione di forte allarme al fine che si possa attuare un piano d'intervento in tempi rapidi per risolvere questo genere di emergenze, per la messa in funzione e sicurezza. Lo scopo è quello di avviare verifiche per valutare la situazione all'interno della struttura, che potrebbe diventare un rischio per i bambini.



© Riproduzione riservata

Caterina I. Paoletta 02 giugno 2016 21:41

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, pallone polivalente nel degrado. Protestano gli utenti e scrivono al sindaco

FrosinoneToday è in caricamento