Colleferro

Colleferro, pericoloso ricercato polacco arrestato alla stazione ferroviaria

Nel primo pomeriggio di venerdì intorno alle ore 13,00 il personale appartenente al posto di Polizia Ferroviaria di Colleferro diretto dal SOST. COMM. della PS Giuseppe Capuano, nel corso di mirati servizi di prevenzione dei reati in ambito...

Nel primo pomeriggio di venerdì intorno alle ore 13,00 il personale appartenente al posto di Polizia Ferroviaria di Colleferro diretto dal SOST. COMM. della PS Giuseppe Capuano, nel corso di mirati servizi di prevenzione dei reati in ambito ferroviario traeva in arresto B.P.

cittadino polacco di anni 43 colpito da mandato di arresto europeo per gravi reati commessi in Polonia. Lo stesso indicato come soggetto estremamente pericoloso e ricercato da diverso tempo sull'intero territorio europeo veniva identificato ed arrestato nei pressi dello scalo ferroviario. Dopo gli accertamenti di ritiro veniva tradotto presso il carcere di Velletri a disposizione della competente autorità giudiziaria italiana che di concerto con il ministero della giustizia ne curerà l'estradizione nel paese di origine ove verrà posto a disposizione delle autorità Polacche. Continua in maniera sempre più incisiva ed attenta l'attività di prevenzione e repressione dei dei reati in ambito ferroviario posta in essere ormai da tempo e con importanti risultati dagli operatori del locale Posto di Polizia Ferroviaria tesa a garantire la sicurezza dei viaggiatori negli scali ferroviari ed a bordo dei convogli ferroviari, sempre più importante la collaborazione con le forze di Polizia dei viaggiatori e di tutti coloro che ogni giorno transitano nelle stazioni e si treni al fine di garantire massima sicurezza in ogni ambito ferroviario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, pericoloso ricercato polacco arrestato alla stazione ferroviaria

FrosinoneToday è in caricamento