Valle Del SaccoToday

Colleferro, presentato il campionato di Quad Racing

E’ stato presentato alla sala consiliare del comune di Colleferro, oggi 29 Maggio, il Campionato Italiano di Quad 2017. Sarà Colleferro ad ospitare la terza prova del campionato italiano Quad Racing 2017, nel fine settimana del 10 ed 11 Giugno...

20170529_121727

E’ stato presentato alla sala consiliare del comune di Colleferro, oggi 29 Maggio, il Campionato Italiano di Quad 2017. Sarà Colleferro ad ospitare la terza prova del campionato italiano Quad Racing 2017, nel fine settimana del 10 ed 11 Giugno.

Ad organizzare la gara sarà proprio il MC COLLEFERRO T. PICCIRILLI, specializzatissimo nell’organizzazione di gare fuoristrada, già in passato organizzatore di gare quad, ma che soprattutto è il moto club per cui corre il pilota locale SIMONE MASTRONARDI, uno dei più forti piloti nazionali, più volte campione italiano e Maglia Azzurra Nazionale.

Il programma dell’evento, vedrà già dal sabato 10 nella mattinata, l’organizzazione di una scuola Federale di Quad, alla quale potranno prendere parte gratuitamente tutte le bambine ed i bambini di età compresa fra i 6 ed i 14 anni e che vorranno provare l’emozione di guidare per la prima volta un Quad, sotto l’occhio attento ed esperto degli istruttori della Federazione Motociclistica Italiana, una vera e propria promozione sportiva a ruote artigliate!

Sempre sabato 10, il pomeriggio dalle ore 15,30 verranno disputate le prove libere.

La giornata di domenica si aprirà con le prove cronometrate ad inizio mattinata, mentre dalle 9.00 alle 13.30 verranno disputate le prime manche per tutte le categorie. Dopo la necessaria pausa pranzo, dalle 15.30 riprenderanno le gare con le seconde manche ed al termine le premiazioni.

In questa prova saranno al via per la seconda volta quest’anno anche le Side By Side.

Il campionato italiano Quad, che vale la pena ricordare è organizzato in casa del MC Colleferro, grazie anche al patrocinio dell’Amministrazione Comunale, prezioso partner di ogni organizzazione, vedrà il percorso di gara allestito su alcuni terreni situati al termine di via delle Melazze, per raggiungere comodamente a piedi il quale, sarà possibile parcheggiare negli antistanti parcheggi pubblici siti su via Casilina di fronte il Bar Marini.

Appuntamento quindi per il fine settimana del 10/11 Giugno per tutti gli appassionati di motori, per tutti i bambini che vorranno provare ad imparare la guida di un quad, ma soprattutto per tutti quelli che vorranno, da bordo pista, tifare per le maglie rosso/nere dei piloti del MC Colleferrro, primo su tutti Simone Mastronardi, che si trova attualmente in testa al campionato italiano, per seguire con Massimo Scafoletti, Massimo Bazzoffi, Salustri Danilo, Salustri Sante e via via tutti gli iscritti.

COME ARRIVARE:

Autostrada A1 uscita COLLEFERRO, sia per chi proviene da Nord che per chi proviene da Sud – Al casello svoltare a DX fino alla rotatoria con Via Casilina (sulla rotatoria c’è un modello del missile lanciatore VEGA), alla rotatoria svoltare a SX per Colleferro, dopo 600 mt. di fronte al benzinaio SCHINA sul lato sinistro di Via Casilina c’è l’ingresso del paddock.

DOVE MANGIARE/DOVE DORMIRE:

Hotel La Noce – Via Casilina a 4 km. dal paddock – tel.06/9770093

Pizzeria Piglio La pizza – Via Casilina c/o paddock – tel. 389/0557654

Bar Marini – Via Casilina c/o paddock – tel. 333/3838960

Bar Pasticceria Dolce Momento – Via Casilina c/o paddock – tel. 06/977100026

Ristorante La Locanda Del Parco – Via Casilina c/o paddock – tel. 06/97241344

INDICAZIONI UTILI:

Nei pressi del paddock, raggiungibili comodamente a piedi, senza utilizzare autoveicoli ci sono ristoranti, bar, pizzerie, distributori di carburante, banca, centro commerciale (con farmacia) e stazione ferroviaria.

A pochi minuti di auto sempre su via Casilina, c’è l’Hotel Ristorante LA NOCE convenzionato per mangiare e dormire.

A pochi minuti di auto, in direzione Valmontone, ci sono il parco giochi RAINBOW MAGICLAND ed il Centro Commerciale OUTLET FASHION DISTRICT.

PROVE LIBERE:

Il sabato pomeriggio, con orario 15.30/18.00 sarà possibile effettuare prove libere sul circuito, con costo aggiuntivo di € 10,00.

SPAZIO PADDOCK:

Nell’area paddock, la parte asfaltata sarà suddivisa in posteggi della dimensione di circa 7/8 mt. ciascuno, gli stessi saranno assegnati secondo l’ordine cronologico di prenotazione, quelli che rimarranno liberi e l’area prato verranno messi a disposizione di coloro che non avranno provveduto a prenotare lo spazio.

ISCRIZIONI:

Fino al giorno 08/06/2017 sul sito www.chronomas.it dopo tale data direttamente in segreteria con soprattassa (secondo quanto previsto dall’annesso QUAD FMI ’17).

CONTATTI:

Paolo 347/2714349

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Ernesto 339/8739638

Remo 337/920476

Email: motoclub.colleferro@tiscali.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento