rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Colleferro

Colleferro, Progetto Segni chiede al Sindaco di intervenire sulla chiusura anche di ortopedia all’ospedale

Il 27 Agosto 2015, sulle pagine della nostra testata, riportavamo l’indiscrezione riguardo le voci di una possibile chiusura del reparto di ortopedia dell’Ospedale di Colleferro.

Il 27 Agosto 2015, sulle pagine della nostra testata, riportavamo l'indiscrezione riguardo le voci di una possibile chiusura del reparto di ortopedia dell'Ospedale di Colleferro.

Questa nefasta possibilità, nonostante anche l'intervento dell'Onorevole Renzo Carella, non è stata ancora confermata o smentita dalle autorità competenti e la preoccupazione tra i cittadini di Colleferro e dei paesi limitrofi continua a crescere.

In tal proposito, domenica 30 Agosto, anche l'associazione politico-culturale "Progetto Segni" è intervenuta sulla questione chiedendo l'intervento del Sindaco Maria Assunta Boccardelli e dell'Amministrazione Comunale tutta.

Dalle pagine del sito ufficiale dell'associazione si apprende: "Riguardo le indiscrezioni riportate dalla Stampa di una possibile chiusura del reparto di ortoperidia dell'Ospedale Pardodi Delfino di Colleferro, considerando che recentemente la suddetta struttura è stata fortemente ridimensionata e depotenziata con la chiusura dei reparti di pediatria ostetrica e ginecologia, chiediamo al Sindaco ed all'Amministrazione del Comune di Segni di farsi portavoce presso le autorità competenti per appurare se queste indiscrezioni corrispondano alla realtà dei fatti. Ci piacerebbe inoltre capire attraverso quali azioni politiche ed amministrative questa intende farsi portavoce delle istanze e dei fabbisogni delle persone, e quali iniziative intende mettere in campo per far fronte ai crescenti fabbisogni di assistenza dei cittadini sia delle aree rurali che di Segni Città."

Alessandro Verrelli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, Progetto Segni chiede al Sindaco di intervenire sulla chiusura anche di ortopedia all’ospedale

FrosinoneToday è in caricamento