menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pieluigi-Sanna

Pieluigi-Sanna

Colleferro, RpC Pd e SEL; dopo il successo delle primarie, ora il programma politico condiviso

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Domenica 1°marzo si sono svolte le primarie del centrosinistra per la scelta del candidato a sindaco per le elezioni comunali del prossimo 17 maggio. La forte affluenza al voto ha rappresentato un alto momento di...

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Domenica 1°marzo si sono svolte le primarie del centrosinistra per la scelta del candidato a sindaco per le elezioni comunali del prossimo 17 maggio. La forte affluenza al voto ha rappresentato un alto momento di democrazia partecipata ed assume il

significato di una diffusa voglia di cambiamento che, sicuramente, i cittadini determineranno con il loro voto alle prossime elezioni comunali. Per il centrosinistra il risultato di domenica rappresenta un importante inizio che, però, non deve distogliere l'attenzione dalla complessità del lavoro da svolgere fin da subito.

Il movimento Ripartiamo per Colleferro, il Partito Democratico e Sinistra Ecologia Libertà, soggetti protagonisti della coalizione e delle primarie, insieme al candidato a Sindaco Pierluigi Sanna si impegnano con la città sia per la stesura di un programma politico condiviso che metta al centro del dibattito il risanamento ambientale ed il rilancio economico di Colleferro, sia per un profondo rinnovamento dei soggetti politici ed una reale discontinuità con i metodi amministrativi del passato, nel pieno rispetto di quanto detto nella Carta dei Valori su cui si fonda questa coalizione.

Ripartiamo per Colleferro, il Partito Democratico e Sinistra Ecologia Libertà

Con Pierluigi Sanna Candidato a sindaco

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento