Sabato, 16 Ottobre 2021
Colleferro

Colleferro, salvata un aquila minore da due guardie giurate in servizio presso l'Avio

Grande emozione per il salvataggio di un’ aquila minore. E’ successo nella giornata di sabato, 22 ottobre, ha prestare le prime cure all'animale un noto veterinario di Colleferro Fabio Pelicella. Sono state due guardie giurate in servizio...

Grande emozione per il salvataggio di un' aquila minore. E' successo nella giornata di sabato, 22 ottobre, ha prestare le prime cure all'animale un noto veterinario di Colleferro Fabio Pelicella.

Sono state due guardie giurate in servizio presso l'avio di Colleferro a chiamare i soccorsi nelle prime ore della mattina, avendo visto un volatile di grandi dimensioni, in grande difficoltà. L'animale una volta recuperato è stato visitato scupolosamente, per fortuna le lesioni non erano tali da compromettere le funzioni vitali del rapace.

Grazie alla grande disponibilità tempestiva del Comandante del corpo forestale di Stato di Segni Roberto Marazzi sarà portata presso il centro di recupero fauna di Roma. Ancora una volta, grazie alla sensibilità ambientale di alcuni cittadini, pronti a segnalare la presenza di animali in difficoltà alle competenti istituzioni, è stato possibile salvare un raro rapace che potrà tornare a volare nei nostri ambienti naturali.

L'aquila minore ha un'apertura alare di 130 centimetri e si nutre, come quella reale, di mammiferi ed uccelli; è particolarmente protetta per la sua rarità, causata dal bracconaggio e dalle riduzione delle grandi foreste di cui ha bisogno per sopravvivere.

Una specie particolarmente protetta che riveste una grande rilevanza a livello naturalistico, tale da essere oggetto di tutela da parte del Corpo forestale di Stato contro il bracconaggio.

K.P.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, salvata un aquila minore da due guardie giurate in servizio presso l'Avio

FrosinoneToday è in caricamento