menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Colleferro sanna Legge il decreto di nomina

Colleferro sanna Legge il decreto di nomina

Colleferro, Sanna fa chiarezza sui rifiuti. La discarica non ha mai chiuso

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:La posizione del Sindaco Pierluigi Sanna in merito alla gestione dei rifiuti di Colleferro. In questi ultimi giorni sulla piazza virtuale di Facebook ho avuto modo di verificare molti commenti relativi alla discarica di...

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:La posizione del Sindaco Pierluigi Sanna in merito alla gestione dei rifiuti di Colleferro. In questi ultimi giorni sulla piazza virtuale di Facebook ho avuto modo di verificare molti commenti relativi alla discarica di Colle Fagiolara.

Naturalmente non voglio entrare nel merito e giudicare questi commenti ma , constatando con felicità un nuovo e diffuso ambientalismo, mi preme fornire la posizione uffciale di questa amministrazione in merito alla gestione dei rifiuti e alla discarica di Colleferro.

Discarica di Colle Fagiolara

Molti si domandano perché la discarica è stata riaperta.

Desidero precisare che la discarica non ha mai chiuso. Lazio Ambiente , dopo il ricorso al TAR di Retuvasa e del Comitato Residenti Colleferro, si è adeguata alle direttive nazionali e di conseguenza alle normative Europee che impongono alle discariche di ricevere solo il rifiuto trattato e non "il tal quale".

La scadenza del contratto della discarica con il gestore Lazio Ambiente Spa, ereditato da questa amministrazione, è fissata per il 2019

L'Amministrazione ha già chiesto alla Regione Lazio e Lazio Ambiente Spa di aprire un tavolo tecnico affinché si possa al più presto :

Legalizzare il contratto di gestione dal punto di vista tariffario.

Inserire nel contratto le polizze fideiussorie atte a garantire il Post Mortem della discarica , oggi non chiaramente assicurato e vincolante per una chiusura legale e sostenibile.

Prevedere un cronoprogramma di interventi atto ad iniziare le procedure di messa in sicurezza, capping, regolarizzare la produzione di percolato impedendo o limitando l'infiltrazione di acqua e prevedendo la chiusura anticipata del sito.

Verificare attraverso i Dipartimenti Regionali preposti che la discarica, in questa fase transitoria, operi nel pieno rispetto delle normative e delle autorizzazioni in vigore.

E' nostra intenzione istituire un tavolo tecnico con le Associazioni Ambientalistiche (Ugi, Retuvasa, Comitato Residenti Colleferro, Associazione Mamme Colleferro) che nei tempi passati si sono occupate del problema dei rifiuti concordando con loro un piano di azione congiunto.

Altra negoziazione importante che ci accingiamo a fare con Lazio Ambiente Spa è relativa al contratto per la pulizia cittadina che ad oggi, purtroppo, risente di alcune criticità che non possiamo ulteriormente tollerare.

Oltre all'aspetto qualitativo del servizio lo scopo della negoziazione prenderà in esame i costi inseriti nel contratto per evitare ulteriori aumenti della TARI.

Riteniamo estremamente importante far partire velocemente la raccolta porta a porta .

A tal proposito vogliamo aggiornare i cittadini che la nuova isola ecologica, senza la quale non possiamo attivare il servizio di raccolta differenziata porta a porta, sarà pronta nel mese di Settembre.

Contestualmente stiamo predisponendo il bando di gara per la fornitura dei Kit che saranno distribuiti ai cittadini, ai commercianti e alle aziende e il bando di gara per i contenitori che saranno utilizzati per contenere i rifiuti prodotti.

Entrambe le gare di appalto saranno gestite dal Comune di Colleferro.

Attiveremo la raccolta porta a porta prima della fine dell'anno e per questo stiamo predisponendo la campagna di Comunicazione e di sensibilizzazione per i cittadini.

E' nostra intenzione incontrare i Comitati di quartiere per fornire le informazioni dettagliate relative al servizio raccolta differenziata porta a porta. Anche in questo caso organizzeremo un tavolo tecnico con le Associazioni ambientaliste (UGI, Retuvasa, Comitato Residenti Colleferro, Associazione Mamme Colleferro).

In un momento difficile come questo, l'Amministrazione vuole affrontare i problemi con la giusta onestà intellettuale facendo poca polemica e accelerando al massimo processi virtuosi che possono sovvertire l'attuale gestione del ciclo dei rifiuti; gestione che non condividevamo, non condividiamo e non condivideremo.

Il Sindaco Pierluigi Sanna

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento