Valle Del SaccoToday

Colleferro, Sanna; gli agenti della Polizia debbono restare tra le strade

Il sindaco Pierluigi Sanna ha trasmesso ai Sindaci di Genazzano, Cave Palestrina, Gallicano nel Lazio, Montelanico, Carpineto Romano, Valmontone, Zagarolo, Artena e Segni una

Pierluigi sanna-4

Il sindaco Pierluigi Sanna ha trasmesso ai Sindaci di Genazzano, Cave Palestrina, Gallicano nel Lazio, Montelanico, Carpineto Romano, Valmontone, Zagarolo, Artena e Segni una

lettera per porre all’attenzione del direttore del Servizio dellaPolizia Stradale Dott. Giuseppe Bisogno il tema della sicurezza stradale che desta particolare preoccupazione sul nostro territorio dopo la decisione di estromettere il personale del Distaccamento di Polizia Stradale di Colleferro dai servizi di prevenzione e controllo del territorio, dalle arterie principali e secondarie appartenenti ai nostri territori Comunali.

“La distinzione tra percezione di insicurezza e sicurezza reale – esordisce il primo cittadino - è ormai un divario che si restringe sempre di più. Nel confronto quotidiano con i cittadini, noi Sindaci, non abbiamo modo di giustificare modifiche sulla metodologia di monitoraggio stradale che, invece di alzare i livelli di controllo, li rende più deboli”.

“I cittadini chiedono alle Istituzioni maggiore vigilanza e sicurezza. La nostra Amministrazione sta facendo il possibile per mantenere un buonlivello nel controllo stradale affiancando, giornalmente, Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza. E’ necessario mantenere e, ove possibile, incrementare la presenza fisica di agenti per il controllo stradale che rappresenta un forte deterrente per chi usa le strade come autodromi.

Mi ha amareggiato apprendere, invece, della decisione del Dott. Giuseppe Bisogno di estromettere il personale della Polizia Stradale di Colleferro dai servizi di prevenzione e controllo del territorio.

“Con questo breve comunicato stampa mi rivolgo al Dott. Bisogno per richiedere un incontro urgente, congiuntamente ai Sindaci di Genazzano, Cave Palestrina, Gallicano nel Lazio, Montelanico, Carpineto Romano, Valmontone, Zagarolo, Artena e Segni per poter verificare la possibilità di modificare la sua decisione e consentire a noi Sindaci di poter continuare a promuovere la cultura della legalità e della sicurezza stradale nel territorio attraverso azioni di prevenzione e controllo.”

F.to

Pierluigi Sanna

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento