Valle Del SaccoToday

Colleferro, Sanna: "da Parisi soltanto parole a vanvera che offendono migliaia di abitanti della zona"

Il primo cittadino critica duramente le parole pronunciate dal candidato del centro destra durante la visita di lunedì in città

"Un perfetto sconosciuto arriva in città per la campagna elettorale, circondato da pochi caporali romani e da esigui rappresentanti del centro destra locale (che dopo aver letto il mio post di stamane si sono ben guardati dal farsi fotografare assieme a Parisi) e non sapendo assolutamente nulla di noi e della nostra storia inizia a parlare a vanvera offendendo l'onore e l'intelligenza di migliaia di cittadini". Questo l'incipit di una nota apparasa sul suo profilo facebook in cui il primo cittadino di Colleferro Pierluigi Sanna stigmatizza la visita di lunedì del candidato presidente del centro-destra Stefano Parisi.

"Gli inceneritori non inquinano"

"Questo è il tale Parisi che sembrerebbe essere il candidato presidente del centro destra e che appena arrivato dichiara che come primo atto riaccenderà gli inceneritori di Colleferro perché non inquinano (come se lo studio Eras fosse carta straccia). Poi, imbeccato probabilmente dai suoi che da qualche tempo dicono sempre la stessa cosa, dice che la colpa è del Cementificio anche quando si parla del rinvenimento del cromo esavalente nel sito di Colle Sughero; probabilmente a casa sua l'acqua va in salita! Come fa il cromo a salire dal Cementificio fino su a Colle Sughero se non sta nell'aria ma nel sottosuolo? E come fa un ente pubblico ad investire in un sito dove c'è il cromo esavalente che è mutogeno? Misteri della follia. Giusto con le telecamere può parlare questa gente, perche quelle non li contraddicono mai. Io rispetto tutti ma chi offende la nostra intelligenza e la nostra dignità merita risposte a tono. Venisse, se vince, a riaccendere gli inceneritori: glielo spiegheremo noi da dove si passa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento