Giovedì, 21 Ottobre 2021
Colleferro

Colleferro - Valmontone, molesto' una ragazza alla stazione. Scappa dagli arresti domiciliari ma viene arrestato

Mercoledì sera verso le 19.00, gli agenti della squadra anticrimine del Commissariato di Colleferro, diretto dal dr. Antonio Giordano, nell’ambito dei controlli nei confronti di persone sottoposte a misure di sicurezza, hanno proceduto all’arresto...

Mercoledì sera verso le 19.00, gli agenti della squadra anticrimine del Commissariato di Colleferro, diretto dal dr. Antonio Giordano, nell'ambito dei controlli nei confronti di persone sottoposte a misure di sicurezza, hanno proceduto all'arresto di R.Z., cittadino romeno di 36 anni. L'uomo infatti, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, all'atto del controllo non è stato trovato in casa.

Quando ha fatto rientro nell'abitazione, ha trovato gli agenti ad attenderlo. Accompagnato negli uffici del Commissariato, è stato arrestato per il reato di evasione. Giorni fa invece, l'equipaggio della volante, durante il servizio di controllo del territorio, ha soccorso una donna nei pressi della stazione ferroviaria di Valmontone. La ragazza, minore degli anni 18, ha riferito di essere stata avvicinata e molestata sessualmente da un uomo sulla cinquantina da cui è riuscita a divincolarsi solo grazie all'aiuto del suo fidanzato, intervenuto in suo aiuto.

A seguito delle descrizioni fornite dalla vittima agli agenti, il molestatore è stato rintracciato e bloccato poco dopo.

Accompagnato in ufficio e identificato per G.E., di 52 anni, al termine degli accertamenti è stato denunciato per la violenza sessuale e per il porto abusivo di un coltello da cucina trovatogli indosso e di cui non ha saputo giustificare il possesso. Roma, 20 febbraio 2014
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro - Valmontone, molesto' una ragazza alla stazione. Scappa dagli arresti domiciliari ma viene arrestato

FrosinoneToday è in caricamento