rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Colleferro

Da Colleferro all’Ecomondo di Rimini. La Tailorsan guarda al futuro sempre più green

Ancora un nuovo successo per la Tailorsan. L’azienda con sede a Colleferro che anche in questo 2015 espone come tutti gli anni ad Ecomondo, la fiera per eccellenza in Italia per il settore dell’ambiente e delle tecnologie applicate all’ecologia...

Ancora un nuovo successo per la Tailorsan. L?azienda con sede a Colleferro che anche in questo 2015 espone come tutti gli anni ad Ecomondo, la fiera per eccellenza in Italia per il settore dell?ambiente e delle tecnologie applicate all?ecologia (the green technologies expo) a Rimini dal 3 al 6 novembre 2015.

Allo stand Tailorsan, di ben 32mq con pareti retroilluminate, in questi giorni c?è un unico protagonista; il nuovo Bagno Mobile tailorsan ?Amiko Toilet?. Un nuovo prodotto presentato qui a Rimini per la prima volta. Alla fiera interverranno tutti i concessionari d?Italia. Tailorsan mette a disposizione il proprio stand a tutti i concessionari tailorsan che vogliono fare incontri in fiera con i propri clienti. ?Anche quest?anno abbiamo realizzato uno stand per stupire! Per far capire che Tailorsan è differente ? ci dice il titolare Loris Talone ? e che guarda sempre con un occhi di riguardo le nuove tecnologie per la salvaguardia ambientale?.

Cos?è Ecomondo di Rimini? È il luogo ideale dove connettersi con gli operatori dell´industria della Green economy e dell´economia circolare, chiudere accordi commerciali, generare valore e acquisire clienti. È la vetrina più completa nell´area euro mediterranea sulle soluzioni tecnologiche più avanzate e sostenibili per la corretta gestione e valorizzazione del rifiuto in tutte le sue tipologie; la gestione e la valorizzazione dell´acqua, delle acque reflue e dei siti e comparti marini inquinati; l´ efficienza nell´uso e nella trasformazione delle materie prime e seconde e l´utilizzo di materie prime rinnovabili. È il luogo dove le imprese incontrano i loro competitor in mercati complementari, unitamente ai principali referenti della ricerca pubblica Europea e del Mediterraneo, con i quali avviare partenariati nazionali e internazionali per l'implementazione di una knowledge-based Green and Circular Economy. È il posto giusto dove informarsi su come accedere ai fondi nazionali ed Europei. Ecomondo indirizza le aziende a perseguire gli obiettivi dettati dal 7° programma generale di azione europea: Portare, entro il 2030, al 70% il riciclaggio carta, plastica, metalli e vetro presenti nei RSU; Portare, tra il 2025 e il 2030, all´80% il riciclaggio complessivo degli imballaggi; Portare, entro il 2030, il conferimento totale in discarica al 5%. Vietare il trattamento termico del materiale riciclabile; Escludere la pratica della colmatazione da quelle di riciclaggio di inerti (Tratto dal sito www.ecomondo.com)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Colleferro all’Ecomondo di Rimini. La Tailorsan guarda al futuro sempre più green

FrosinoneToday è in caricamento