Sabato, 24 Luglio 2021
Colleferro

Clonava le carte di credito ed andava in “trasferta” in Emilia Romagna. Nei guai un giovane colleferrino

Un 25enne della città casilina è stato scoperto subito dopo aver comprato due cellulari on-line

Se ne andava in giro tranquillamente in un piccolo paesino del ferrarese (Portomaggiore) truffando la gente del posto. Stiamo parlando di un 25enne di Colleferro, già conosciuto alle forze dell’ordine alcune piccole truffe, che aveva rubato i dati di una carta di credito di un giovane del posto.

La denuncia

Un giovane che, nelle ore precedenti, aveva presentato una denuncia ai Carabinieri dopo che si era visto addebitato sulla propria carta di credito un importo di 1304,99 euro per acquisti mai effettuati.

L’indagine dei carabinieri

A conclusione di una mirata attività investigativa, i Carabinieri hanno individuato l’autore, il quale aveva acquistato due telefoni cellulari, utilizzando in maniera indebita la carta di credito intestata al denunciante. Il ragazzo è stato denunciato

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clonava le carte di credito ed andava in “trasferta” in Emilia Romagna. Nei guai un giovane colleferrino

FrosinoneToday è in caricamento