Valle Del SaccoToday

Colleferro, anziano investito sulle strisce in Corso Garibaldi. Tornano le polemiche sulla sicurezza

Questa mattina un uomo è stato preso in pieno da un'auto mentre attraversava di fronte al conad. Il consigliere Santucci chiede all'amministrazione di intervenire sul problema sicurezza

Un signore anziano questa mattina verso le 9 è stato investito in pieno centro urbano a Colleferro su Corso Garibaldi mentre stava attraversando sulle strisce pedonali proprio di fronte al Conad. L’uomo prontamente soccorso è stato portato al vicino nosocomio dove è stato curato e non dovrebbe essere in gravi condizioni.

Il problema sicurezza

Sull'argomento sicurezza e sui dossi all'interno della città di Colleferro l’attenzione è sempre alta e solo qualche giorno fa c’era stato un altro investimento su via Traiana. “Chiedo all'amministrazione Sanna – ci dice il consigliere Andrea Santucci -  di intervenire prontamente su questa situizione di pericolo che si presenta in diverse zone della nostra città”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I limiti di velocità non rispettati

“Si dovrebbe, innanzitutto far rispettare i limiti di velocità e fare delle strisce pedonali rialzate in alcune zone dove la visibilità è ridotta e fare delle campagne di sensibilizzazione dei cittadini. Il doppio senso su corso Garibaldi non sta portando a nessun beneficio anzi sta facendo aumentare l'inquinamento da polveri sottili ed acustico al centro urbano e sta creando un problema sicurezza cosi come confermato dall’episodio di questa mattina. Spero di non dover aspettare che ci “scappi il morto" per poter vedere realizzate queste mie richieste”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento