Valle Del SaccoToday

Lazio Ambiente, i sindaci fanno chiarezza: “Paghi chi deve pagare”

Apprendiamo che anche questo mese gli stipendi dei lavoratori di Lazio Ambiente non saranno pagati integralmente. Ci chiediamo se la stessa sorte toccherà anche alla dirigenza. In nessun caso questo

Apprendiamo che anche questo mese gli stipendi dei lavoratori di Lazio Ambiente non saranno pagati integralmente. Ci chiediamo se la stessa sorte toccherà anche alla dirigenza. In nessun caso questo

mancato pagamento può essere attribuito ai nostri comuni che, al contrario di chi si tiene i soldi della Tari in cassa, hanno sempre pagato regolarmente o al massimo con qualche ritardo. Nessuno può fare il furbo e scappare; la proprietà ci parla di 13 milioni di crediti che però non sono certo i nostri. Noi non solo paghiamo ma stiamo mettendo in campo l'idea del consorzio anche e soprattutto a tutela dei lavoratori. Chiediamo alla regione di convocare immediatamente i comuni davvero morosi che si fanno belli ed impuniti. Noi saremo con i lavoratori, nelle piazze, armati di verità e di null'altro. Il 5 luglio faremouna conferenza stampa per spiegare le nostre ragioni ufficialmente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Firmato i sindaci di Colleferro, Carpineto, Genazzano, Segni, Gorga, Gavignano, San Vito Romano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento