Valle Del SaccoToday

Leo Club Colleferro Fiuggi Hernicus, alla Scuola media Mazzini per parlare di Diritto e Costituzione.

Mercoledì 12 aprile 2017 si è tenuta, presso la scuola media Mazzini di Colleferro, un’interessante lezione agli studenti delle classi seconde e terze dello stesso istituto, organizzata dal Leo Club Colleferro Fiuggi Hernicus.

17884190_1477572142274078_6781732886783040851_n

Mercoledì 12 aprile 2017 si è tenuta, presso la scuola media Mazzini di Colleferro, un’interessante lezione agli studenti delle classi seconde e terze dello stesso istituto, organizzata dal Leo Club Colleferro Fiuggi Hernicus.

Oggetto della lezione alcuni temi di diritto generare oltreché una panoramica sulla Costituzione ed, in particolare, sui principi fondamentali, sulla libertà d’espressione e sul diritto all’istruzione.

Ad aprire l’incontro il saluto del presidente del Leo Club Colleferro Fiuggi Hernicus Filippo Occhioni che ha ringraziato la scuola per la disponibilità e ha spiegato chi sono i Leo e quali obbiettivi perseguono.

Al termine dell’intervento Occhioni ha lasciato la parola ad Alessandro Verrelli che ha spiegato ai ragazzi cos'è il diritto, perché l’uomo decide di darsi delle regole e altre questioni generali.

Dopo la prima parte, introduttiva della materia, si è continuato analizzando i principi fondamentali della Costituzione cercando di coinvolgere gli studenti in un dibattito al quale hanno partecipato con entusiasmo e spirito critico, porgendo domande inerenti la materia e animando una discussione costruttiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento