rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Colleferro

Napoli, gli alunni dell’I.C. Colleferro II in Piazza del Plebiscito per “lapiazzaINcantata”

Che cosa accadrebbe se centinaia di gruppi corali, per lo più studenteschi, si dessero appuntamento in un giorno convenuto, per cantare tutti insieme brani tratti dalle opere di Verdi, Mozart, Händel e Charpentier, ma anche bellissime canzoni come...

Che cosa accadrebbe se centinaia di gruppi corali, per lo più studenteschi, si dessero appuntamento in un giorno convenuto, per cantare tutti insieme brani tratti dalle opere di Verdi, Mozart, Händel e Charpentier, ma anche bellissime canzoni come Michelle ed I te vurria vasà?

Si assisterebbe senza dubbio al più grande concerto di canto corale a più voci nella storia della musica. Ebbene, questo è proprio quello che si materializzerà nella giornata di oggi, 9 aprile 2016, con la manifestazione de "lapiazzaINcantata" che, nella splendida cornice di Piazza del Plebiscito a Napoli, accompagnato dall'orchestra del prestigioso Conservatorio di San Pietro a Majella, vedra' esibirsi "il più grande coro del mondo" forte dei suoi oltre 13000 coristi-studenti di ogni ordine e grado, provenienti da 63 provincie di 17 regioni, tra i quali 45 alunni di prima media delle scuole "Mazzini" di Colleferro ed "Innocenzo III" di Gavignano, appartenenti entrambe all' I.C. Colleferro II.

"lapiazzaINcantata", che ha ottenuto una speciale targa di riconoscimento dal Presidente della Repubblica Mattarella, è un "massive flash mob" per richiamare attenzione sulla musica e sulla sua dignità curricolare nelle scuole primarie, medie e superiori. È una iniziativa promossa e sostenuta dal Comune di Napoli, dalla Regione Campania, dal Ministero dell'Istruzione, dal Comitato nazionale per l'apprendimento pratico della musica, dalla RAI, dalla Feniarco e dal Conservatorio di San Pietro a Majella.

Alla "trasferta napoletana" oltre al Prof. Collacchi e alle Prof.sse Ceraldi, Massicci e Policola, partecipa anche il Presidente d'Istituto Aldo Girardi che poco prima della partenza ha sottolineato come "l'educazione musicale oltre a sviluppare la sensibilità estetica e affettiva dei giovani, educa allo spirito di gruppo, alla condivisione e alla cittadinanza. Ma questi ragazzi sono anche la prova provata di quanto sia importante la "passione" di chi va oltre il semplice concetto di insegnante e di insegnamento; passione che il Prof. Collacchi, al pari di altri suoi colleghi, riesce a trasmettere quotidianamente, facendo poi nascere come nel caso specifico, la voglia per i ragazzi di ritrovarsi anche al di fuori dell'orario scolastico, magari per l'approfondimento di una materia, per un attività sportiva o di laboratorio, o per il solo piacere di stare insieme, di fare amicizia..... e di cantare".

Per chi lo volesse, la diretta streaming dell'evento sarà disponibile sul sito www.istruzione.it.

Sono previsti inoltre dei collegamenti in diretta su RaiNews, Rai Uno (diretta concerto dalle ore 16) Radio3, Isoradio, mentre un documentario sullo stesso andrà in onda sabato 16 aprile alle ore 20:45 su Rai5

Questa la scaletta dei brani:

Marc-Antoine Charpentier, Te Deum, Pleni sunt

The Beatles, Michelle

Esibizione della Fanfara dei Carabinieri - X Regimento Carabinieri Campania

Verdi, Aida, Gloria all'Egitto

Wolfgang Amadeus Mozart, Requiem, Dies irae

Wolfgang Amadeus Mozart, Requiem, Lacrimosa

Il Coro degli Alpini di Bressanone esegue "Il signore delle cime"

Friedrich Händel, Joshua, See the conquering

Di Capua "I te vurria vasà"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli, gli alunni dell’I.C. Colleferro II in Piazza del Plebiscito per “lapiazzaINcantata”

FrosinoneToday è in caricamento