Colleferro

Roma, il Com. P.zza Risorgimento ed Ars Nova insieme per il sorriso dei bimbi del Bambino Gesù

Il Comitato di Quartiere “Piazza Risorgimento- derèto alla Mola” torna, dopo lo scorso 6 gennaio, all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Palidoro, in collaborazione con l’associazione musicale “Ars

Il Comitato di Quartiere "Piazza Risorgimento- derèto alla Mola" torna, dopo lo scorso 6 gennaio, all'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Palidoro, in collaborazione con l'associazione musicale "Ars

Nova"di Colleferro, di Valerio Valeri, con lo spettacolo musicale "Cartoonia": le sigle dei cartoni animati più amati di tutti i tempi. Con loro sul palco della tenso-struttura, tra la prima e la seconda parte, un ospite d'eccezione: il cantante Marcello Cirillo, de "i fatti vostri" su Rai2, che alle tastiere, dopo un primo commovente intervento dedicato alle mamme e ai bambini ricoverati, è stato un vero fiume in piena con medley di brani magistralmente interpretati ed improvvisati, scusandosi per la voce, e spiegando che l'esibizione è avvenuta per le richieste delle mamme presenti e che in realtà era passato per un semplice saluto. Ha regalato attimi intensi di puro spettacolo e profonda emozione, come solo i grandi sanno fare. "L'Ars Nova - ci ha spiegato il Presidente del Comitato di Quartiere Giovanna Speranza - ha portato sul palco le sigle dei più bei cartoni animati di tutti i tempi, ma soprattutto ha portato il cuore: quello dei bambini che cantavano per i bambini, per i loro "colleghi" che vivono una situazione di difficoltà al quale loro, con la musica e le loro interpretazioni, hanno parlato con il linguaggio universale dell'amore e del dono, con la semplicità e la purezza che solo loro hanno. Sono stati bravissimi, esecuzioni perfette da veri professionisti, dall'orchestra Junior, alla Schola Cantorum, a quella di Canto Junior: 6 anni è l'età del più piccolo artista che ha calcato il palco. Grazie a loro e alla professionalità degli insegnanti, che è stato portato al Bambino Gesù un "prodotto" di qualità, ben recepito dai piccoli degenti che, nell'ultimo brano in scaletta, invitati da Alessandra Fralleone, sono saliti sul palco per cantare sulle note di Violetta insieme alla solista. E' stato un momento di forte emozione. Grazie a loro, alla cortesia e disponibilità della struttura pediatrica, da Paola a Teresa, al cappellano, ai vigilanti, al personale tutto e a quanti ci hanno concesso di essere qui oggi. Grazie per quanto ci avete permesso di fare. Grazie a Marcello Cirillo, alle mamme degli artisti dell'Ars Nova per aver permesso ai loro figli di regalare attimi di serenità ai bambini che sono qui in ospedale, ad Alessandra Fralleone e Valerio Valeri, Presidente dell'Ars Nova, ma anche alla Consulta Anziani di Segni, con Renzetti, Cappella e Crecco che si sono attivati per una serata di ballo con cena per raccogliere i fondi necessari per pagare il pullman che ci ha portato qui, alle oltre 160 persone presenti che con la loro solidarietà hanno permesso al nostro sogno di diventare realtà, agli assessori Carabella e Rinaldi in rappresentanza del Comune di Segni, alle cuoche che hanno cucinato, Bruna, Carla, Felicetta, Francesca, ma soprattutto al Direttivo del Comitato Alfio, Claudio, Daniela, Federico, Maria Rita, Mario, Patrizia. Il cuore di tutti che si è unito per formare un grande cuore che batteva all''unisono. Ma un grazie speciale va a loro - conclude il Presidente - ai bambini ricoverati e alle loro mamme, alla loro gioia, alla luce che avevano negli occhi, al loro sorriso, e alla speranza in un futuro migliore. Diceva Madre Teresa che non sapremo mai quanto bene può fare un semplice sorriso. Noi, da parte nostra, torneremo ancora. Ed infine l'ultimo ringraziamento agli organi di stampa per il prezioso contributo del loro lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, il Com. P.zza Risorgimento ed Ars Nova insieme per il sorriso dei bimbi del Bambino Gesù

FrosinoneToday è in caricamento